Auguri Alberto di Monaco, il principe compie 60 anni

Alberto II di Monaco è nato il 14 marzo 1958 (archivio Getty Images)
4' di lettura

Il sovrano del ricco principato è nato il 14 marzo 1958 da Ranieri III e dall'attrice Grace Kelly. Una vita all'insegna della grande passione sportiva

È stato considerato per anni uno degli scapoli d'oro della nobiltà europea, fino al matrimonio con l'ex nuotatrice Charlene Wittstock nel 2011. Alberto di Monaco, Albert Alexandre Louis Pierre Grimaldi, figlio di Ranieri III e della diva Grace Kelly, spegne 60 candeline.

Una vita per lo sport

 Secondogenito del principe Ranieri e della principessa Grace, Alberto nasce nel principato il 14 marzo 1958 diventando, come unico figlio maschio, il principe ereditario. All'età di 19 anni si trasferisce negli Stati Uniti dove frequenta il rinomato Amherst College, in Massachussetts. Qui si dedica agli studi di scienze politiche, economia, ma anche musica e letteratura inglese, prima di tornare in Europa e studiare all'Università di Bristol e all'Alfred Marshall School of Economics and Management. Grande tifoso della squadra di calcio del Monaco, Alberto cresce praticando diversi sport. Dalla pallamano al tennis passando per il judo, il nuoto e l'equitazione. La passione diventa impegno a tempo pieno in occasione di cinque edizioni dei Giochi olimpici invernali, alle quali partecipa come componente dell'equipaggio di bob della nazionale monegasca. Inoltre, dal 1985, è membro del Comitato olimpico internazionale.

Il regno di Alberto II

Dopo aver mantenuto la reggenza del Principato fra marzo e aprile del 2005, Alberto divenne a tutti gli effetti il nuovo Principe in seguito alla morte del padre Ranieri III, spentosi il 6 aprile di quell'anno. Dopo tre mesi di lutto nazionale, l'erede di Ranieri fu incoronato sovrano al termine di una messa solenne celebrata dall'arcivescovo Bernard Barsi. Era il 12 luglio del 2005 e Alberto saliva al trono del Principato di Monaco col nome di Alberto II. L'evento fu seguito da una grande festa ai giardini del palazzo reale, durante la quale il nuovo principe ottenne le chiavi della città. La seconda parte dell'incoronazione si tenne il 19 novembre 2005 davanti alla famiglia reale e ad alcuni rappresentanti degli stati europei. Il regno di Alberto II è caratterizzato, come quello del padre, dalla promozione di eventi culturali di respiro internazionale e dall'intervento in diverse cause di natura sociale ed ambientale.

Il matrimonio con Charlene Wittstock

Dopo anni di presunte relazioni sentimentali e ipotetici flirt con alcune delle donne più belle del mondo, tra cui le modelle Angie Everhart e Clauda Schiffer, Alberto annuncia il fidanzamento con l'ex nuotatrice e modella Charlene Wittstock, di vent'anni più giovane. Il 23 giugno 2010 la coppia annuncia le nozze, celebrate il 2 luglio dell'anno seguente. Dal matrimonio nascono, il 10 dicembre 2014, due gemelli: la femmina Gabriella Thérèse Marie e il maschio Jacques Honoré Rainier che diventa da subito il primo Grimaldi in linea di successione al trono monegasco. I due royal babies hanno in realtà altri due fratelli riconosciuti da Alberto. La prima è Jazmin Grace Grimaldi, nata nel 1992 da una relazione con la cameriera californiana Tamara Rotolo. Il secondo è Alexandre Coste, nato nel 2003 da una relazione con l'hostess togolese Nicole Coste. La presenza di questi due fratelli ha portato nel 2002 il Principato ad approvare una legge che escludesse dalla successione al trono i discendenti diretti nati da donne non sposate e permettesse di subentrare al Principato anche ai parenti prossimi di ambo i sessi: se non fossero nati i gemelli, il trono del Principato sarebbe spettato alla maggiore delle sorelle, Carolina.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"