Nevica anche nel deserto del Sahara, le dune si colorano di bianco

2' di lettura

Un video mostra il suggestivo paesaggio in località Ain Sefra, in Algeria. Non è la prima volta che le precipitazioni nevose interessano quella zona, soprannominata "La porta del deserto"

L’ondata di gelo che ha investito diverse parti del mondo nell’ultima settimana non ha risparmiato neppure il più celebre deserto del pianeta: anche le dune del Sahara sono state coperte da un sottile strato di neve gli scorsi giorni. Le suggestive immagini sono state condivise in un video su Storyful. 

Il video

Le neve è caduta domenica 7 gennaio nel comune sahariano di Ain Sefra, in Algeria. Circa 40 cm di coltre hanno coperto sin dalle prime ore del mattino le dune, sciogliendosi attorno alle ore 17. Il fenomeno ha regalato un insolito aspetto al paesaggio: piccole macchie bianche hanno interrotto l’immensa distesa sabbiosa, regalando a visitatori e locali uno spettacolo più unico che raro, prontamente immortalato in un filmato.

La neve nel Sahara

Normalmente le temperature invernali di Ain Sefra si aggirano tra i 6 e i 12°C, ma possono raggiungere anche -10°C. Per quanto rara, la neve da queste parti non è una novità assoluta. Negli ultimi 40 anni, infatti, è già accaduto che le precipitazioni nevose interessassero la zona, soprannominata "La porta del deserto": nel 1979 una tempesta di neve paralizzò il traffico. Gli altri episodi risalgono invece a due anni fa e all'inizio dello scorso anno.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"