New York, la cucciola di leopardo delle nevi gioca con la mamma. VIDEO

Mondo

È nata la scorsa estate e non ha ancora un nome. Ha debuttato in pubblico per la prima volta allo zoo del Bronx ed è la "nipote" di un esemplare "famoso". Nello zoo, in passato, sono nati oltre 70 piccoli di questa specie 

È nata la scorsa estate e non le è ancora stato dato un nome. È una cucciola di leopardo delle nevi e oggi ha fatto il suo debutto in pubblico, allo zoo del Bronx di New York, giocando con la mamma, K2.

La nipote di Leo, leopardo salvato in Pakistan

La cucciola è "nipote" di un esemplare maschio di nome Leo. Il nonno è famoso nello zoo da quando è stato salvato - cucciolo e orfano - nelle montagne del Pakistan nel 2005. L'esemplare è stato poi portato allo zoo di New York un anno dopo, grazie a una collaborazione tra la Wildlife Conservation Society, il governo americano e quello pakistano. 

I leopardi nello zoo del Bronx

Oltre 70 cuccioli di leopardo delle nevi sono nati nello zoo del Bronx, più che in qualsiasi altro zoo in Nord America. Quello del Bronx, è stato il primo negli Stati Uniti ad avere questi felini, a partire dal 1903. 

I "gatti fantasma"

I leopardi delle nevi vengono anche chiamati "gatti fantasma", a causa della loro colorazione grigio chiara che permette loro di confondersi e mimetizzarsi tra le rocce e la neve. Questi animali sono originari delle montagne dell'Asia Centrale e di parti della Cina, Mongolia, Russia e India. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24