Scozia: scoperta fosse comune in orfanotrofio, 400 corpi bimbi

Mondo
bbc_fossa_comune

La rivelazione è stata fatta da un’indagine del programma “File on Four” di Bbc Radio 4 e del domenicale Sunday Post. Ex premier scozzese: “Spezza il cuore”

Almeno 400 tra bambini e neonati sarebbero morti tra il 1864 e il 1981 nell'ex orfanotrofio scozzese Smyllum Park gestito da suore cattoliche: i loro corpi sarebbero stati sepolti in una fossa comune anonima. È quanto emerge, riportano i media britannici, da un'indagine del programma 'File on Four' di BBC Radio 4 e del domenicale Sunday Post.

Ex premier scozzese: “Spezza il cuore”

L'ex First minister scozzese Jack Mc Connell, che nel 2004 si era scusato con le vittime degli abusi negli istituti, ha detto che "spezza il cuore vedere così tanti bambini sepolti senza un nome" e ha chiesto che "dopo tanti anni di silenzio si sappia la verità". Il caso ricorda quello emerso a marzo in Irlanda, dove in un ex orfanotrofio cattolico si era scoperta l'esistenza di una fossa comune con i resti di 800 bambini.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24