Casa Bianca, gaffe della portavoce: confonde Trump con Obama. VIDEO

Mondo
Sarah-Huckabee-Sanders

Durante l'incontro con i giornalisti dedicato all'abrogazione del programma per tutelare i Dreamers (i giovani arrivati negli Usa da bambini, con genitori illegali), Sarah Huckabee Sanders confonde i due presidenti, poi si corregge

“Il presidente Obama sta disponendo una responsabile e graduale eliminazione...”. A parlare durante un incontro con i giornalisti è Sarah Huckabee Sanders, portavoce della Casa Bianca. Non appena i reporter le fanno notare di aver confuso Donald Trump con il suo predecessore, lei si corregge e accenna un sorriso.
Guarda il video

Gaffe in conferenza stampa

La gaffe è avvenuta durante la conferenza stampa dedicata all'abrogazione del programma per tutelare i Dreamers, i giovani arrivati negli Stati Uniti da bambini con genitori illegali. Il “Daca”, questo il nome del programma (Deferred action for childhood arrivals) è una misura che era stata voluta proprio da Barack Obama. Lo stesso ex presidente ha criticato fortemente la decisione dell'attuale inquilino della Casa Bianca definendola "sbagliata", "autolesionista" e "crudele".

Proteste in varie città

Intanto, dopo l'annuncio dell'amministrazione di Washington, si sono scatenate proteste in varie città americane. Mentre i procuratori generali di alcuni Stati, tra cui New York, California e Washington hanno annunciato un'offensiva giudiziaria.


Leggi anche:
  • Usa, dopo 16 settimane Taylor Swift spodesta "Despacito"
  • "Compri una borsa e vinci uno stage", Carpisa si scusa
  • Bonus famiglie, tutte le novità del 2017
  • Privacy, dalla Corte europea limiti a sorveglianza su mail lavoratori
  • Meghan Markle si confessa: "Io e Harry siamo innamorati"
  • Mondo: I più letti

    Arriva sempre primo

    Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

    Hai attivato le notifiche di sky tg24