Attentato in Finlandia, sta meglio l'italiana ferita

Mondo
L'attacco a Turku è avvenuto nella zona centrale di Puutori (foto Getty Images)
finlandia_accoltellamento_getty_01

Sono migliorate le condizioni della 33enne toscana rimasta coinvolta nell'attacco terroristico a Turku

Migliorano le condizioni della ricercatrice 33enne toscana rimasta ferita nell'attentato di Turku in Finlandia. La donna, che ha al suo fianco da sabato la sorella Sara e la zia, ha ricevuto anche la visita del padre partito alle prime ore di domenica alla volta di Turku dove la figlia vive con il compagno e la figlioletta di sei mesi.

Era con la figlia di pochi mesi

Durante l'attentato la ricercatrice si trovava proprio con la piccina, battezzata a inizio agosto in una chiesa della provincia di Arezzo frequentata dalla ricercatrice che è stata ricordata con affetto e vicinanza dall'intera comunità in preghiera per la giornata delle famiglie.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24