La moglie di Gulotta: è morto davanti ai nostri figli

Mondo
barcellona_getty

L'uomo, secondo quanto raccontato dalla compagna, stava passeggiando sulla Rambla insieme alla famiglia prima di essere travolto dal van. LIVEBLOG

Ci sono due italiani tra le quattordici vittime dell’attentato di Barcellona. Uno dei due, Bruno Gulotta, si trovava sulla Rambla con la famiglia: è stato travolto dal van è piombato sulla folla. La notizia è stata data dalla moglie, mentre non è ancora arrivata la conferma delle istituzioni italiane.

Racconto agghiacciante

E' agghiacciante il racconto che la compagna di Gulotta ha fatto ai colleghi sulla morte del marito nella strage di Barcellona. La donna ha raccontato che la famiglia stava passeggiando sulla Rambla. Lei teneva il figlio più piccolo, mentre lui la precedeva tenendo per mano l'altro figlio. 
All'improvviso è spuntato il furgone del terrorista: lui è stato investito in pieno. La moglie ha fatto in tempo ad afferrare il bambino che il padre teneva per mano e trascinarlo via, ma lui è stato falciato, morendo davanti ai bambini.

La conferma del sindaco di Legnano

"Nessuna conferma ufficiale dalla Farnesina, ma è sicuro che il nostro concittadino è morto": lo ha detto il sindaco di Legnano, Giambattista Fratus, in una conferenza stampa convocata a Legnano.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.