Attentato Barcellona, furgone contro la folla: morti e feriti DIRETTA

Mondo

Il mezzo ha travolto i passanti in pieno centro. L'Isis rivendica la strage. IL LIVEBLOG - LA DIRETTA VIDEO

Terrore in pieno centro a Barcellona. Intorno alle ore 17 di giovedì un furgone ha travolto la folla sulla Rambla, una delle vie principali della città spagnola. La polizia ha detto che si è trattato di un attacco terroristico e ha confermato la morte di 13 persone. I feriti sarebbero almeno 100, alcuni gravi.

Nella notte in un'operazione di polizia a Cambrils, cittadina a sud di Barcellona, sono stati uccisi quattro presunti terroristi. Al momento non è ancora chiaro se il blitz sia legato all'attacco sulla Rambla. 

L'attentato di Barcellona è stato rivendicato dall'Isis, come riportato da Site, che monitora l'attività sul web dello Stato Islamico.

Due persone sono state arrestate perché coinvolte nell'attacco. Una di nazionalità marocchina, l'altra originaria di Melilla. Un'altra persona ancora sarebbe invece rimasta uccisa in un conflitto a fuoco con la polizia. Tra queste, tuttavia, non ci sarebbe l'uomo che era alla guida del furgone, che quindi sarebbe ancora in fuga. 

Il premier spagnolo Mariano Rajoy ha parlato alla nazione nella notte, denunciando il"selvaggio attentato jihadista" che ha colpito la capitale catalana. 

La Farnesina è al lavoro per verificare l'eventuale coinvolgimento di cittadini italiani.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24