#DogsAtPollingStations: anche i cani al seggio durante le elezioni Uk

Mondo
GettyImages-cani_polling_station

Come già in occasione di altre tornate elettorali, i seggi sono diventati il set fotografico per mettere in posa il proprio amico a quattro zampe e incoraggiare sui social i connazionali ad andare a votare

In tutto il Regno Unito i cittadini sono chiamati alle urne per scegliere la composizione della Camera dei Comuni e la maggioranza parlamentare del futuro premier. Ma ai seggi elettorali sono stati avvistati anche "elettori" a quattro zampe. Infatti sono diverse le persone che stanno portando con sé anche i propri cani che, in posa davanti ai cartelli che indicano la presenza del seggio, sono diventati il nuovo trending topic sui social: #DogsAtPollingStations.

 

<blockquote class="twitter-tweet" data-lang="en"><p lang="en" dir="ltr">Hagrid, Hermionie and Bertie guessing the size of the new parliament. Large, Medium and small parties! <a href="https://twitter.com/hashtag/dogsatpollingstations?src=hash">#dogsatpollingstations</a> <a href="https://t.co/mavXSm1wLH">pic.twitter.com/mavXSm1wLH</a></p>&mdash; Hagrid Leonberger (@HagridLeonberg) <a href="https://twitter.com/HagridLeonberg/status/872747957438865408">June 8, 2017</a></blockquote>

 

<script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>

 

Un trend diventato tradizione

Come riporta la Bbc, nelle prime due ore dall'apertura del voto sono stati postati oltre 8000 tweet contenenti l'hashtag e le foto degli animali, accompagnati da messaggi che incoraggiano i cittadini britannici a recarsi alle urne. Tuttavia, #DogsAtPollingStations non è una novità assoluta: è stato infatti un trend anche durante le elezioni locali, il referendum sulla Brexit e le elezioni del 2015. Come riporta il "Guardian", ormai sembra una vera tradizione.

 

<blockquote class="twitter-tweet" data-lang="en"><p lang="en" dir="ltr">Archie&#39;s voting for a pawsitive future <a href="https://twitter.com/hashtag/dogsatpollingstations?src=hash">#dogsatpollingstations</a> <a href="https://t.co/u1nuiafmVs">pic.twitter.com/u1nuiafmVs</a></p>&mdash; fergies (@5Fergies) <a href="https://twitter.com/5Fergies/status/872719031312277504">June 8, 2017</a></blockquote>

<script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>

 

L'emoji dedicata da Twitter

La differenza rispetto al 2016 è l'aggiunta dell'emoji che Twitter ha associato allo status: un terrier che indossa l'Union Jack, la bandiera inglese. Il social network ha stretto una partnership con The dogs trust per incoraggiare l'uso delle "paw-ing stations", zone di sosta per i cani, e permettere agli animali di trascorrere anche questo momento in compagnia dei propri padroni. Tuttavia c'è anche chi ha scelto di estendere il momento di condivisione anche a gatti o addirittura topi.

 

<div data-pym-src='http://dpa-electionslive.s3.amazonaws.com/customers/parlamentswahl-grossbritannien/aws/skytv-it/html/index.html?competitionId=pw_gb&language=it&pathTarget=_top&standalone=resultsCombi&standaloneComponents=seats,profitsLosses&value=seats&resultType=live&widgetHeader=true&widgetFooter=false' data-pym-allowfullscreen></div><script type='text/javascript' src='http://dpa-electionslive.s3.amazonaws.com/pw_gb/assets/js/pym.min.js'></script>

Mondo: I più letti