Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Influenza A, negli Usa primo residente vittima

1' di lettura

E' una donna trenduenne, da poco tornato da un viaggio in Messico. Sono diventati 1.419 i casi di influenza da H1N1 registrati dall'Oms in 21 Paesi.

Negli Stati Uniti il contagio aumenta, i casi ora sono più di 400, e dal Texas la notizia della seconda vittima. Una donna, cittadina statunitense fa salire a 2 il numero dei morti , dopo il bambino messicano portato proprio in Texas per essere curato. Secondo i dati forniti dai Centri per il Controllo e la prevenzione delle malattie di Atlanta la nuova influenza è destinata a diffondersi in tutti gli Stati americani, e potrebbe manifestarsi anche in maniera più grave. In tutto il mondo secondo i dati forniti dall'Oms i casi confermati sono 1.490 e riguardano 21 Paesi.

Leggi tutto
Prossimo articolo