Elezioni comunali, a Milano affluenza più bassa di sempre: 47,69%

Lombardia

Alla chiusura dei seggi ha votato il 47,69% degli aventi diritto, contro il 54,6% del 2016

A Milano meno di un elettore su due è andato alle urne, un dato mai verificato in città (GLI INSTANT POLL - I RISULTATI IN DIRETTA): alla chiusura dei seggi per le elezioni amministrative ha votato infatti il 47,69% degli aventi diritto, contro il 54,6% del 2016, quando si votò in un solo giorno. Nel 2011, l'affluenza era stata molto più alta, il 67,5%. (TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE SUL VOTO - LO SPECIALE ELEZIONI - IL SITO DEL GOVERNO)

Affluenza maggiore nel Municipio 3

Il dato più basso per quanto riguarda l'affluenza è del Municipio 1, cioè il centro storico che nelle ultime elezioni ha sempre votato in maggioranza per il centrosinistra: hanno votato solo il 44,5% degli aventi diritto. In uno solo dei 9 Municipi della città è stato superato il 50%: con il 50,7% il Municipio 3 (Lambrate e Città Studi, altra zona storicamente del centrosinistra) ha fatto registrare l'affluenza più alta.

Nel 1993, le prime con l'elezione diretta del sindaco, al primo turno andò a votare il 78,1% dei milanesi, nel 1997 il 71,9%, nel 2001 Gabriele Albertini venne rieletto al primo turno con l'affluenza record dell'82,2%, mentre Letizia Moratti vinse al primo turno nel 2006 con un'affluenza 67,52 %.

Chi sono i candidati a Milano

Tra i 13 candidati il sindaco uscente del centrosinistra Beppe Sala che cerca di ottenere un secondo mandato ed era dato come favorito nei sondaggi. È appoggiato, tra gli altri, dal Partito Democratico, la Milano radicale con Sala, Europa Verde, Milano Unita – Sinistra per Sala, I riformisti con Sala, Milano in Salute, e Volt. Luca Bernardo è il candidato del centrodestra appoggiato da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia. Layla Pavone è la candidata del Movimento 5 Stelle. Anche il giornalista Gianluigi Paragone, ex 5 Stelle attualmente senatore di Italexit, si è candidato per Palazzo Marino. Bianca Tedone è l’unica altra donna in corsa. È la candidata di Potere al Popolo. Alessandro Pascale è il candidato del Partito comunista. Marco Muggiani è il candidato del Partito comunista italiano. Natale Azzaretto è il candidato del Partito comunista dei lavoratori. Bryant Biavaschi è il candidato sindaco di Milano inizia qui. Il Partito gay ha candidato Mauro Festa mentre Giorgio Goggi è il candidato dei Socialisti per Milano. Gabriele Mariani è il candidato di Milano in Comune mentre Teodosio De Bonis è il candidato del Movimento 3V.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24