Coronavirus Milano, su ventimila viaggiatori tampone a seimila

Lombardia

A Milano la percentuale di positivi al Covid tra chi rientra dai Paesi considerati a rischio è del 3,5%. Domani partiranno i tamponi anche a Orio al Serio, scalo bergamasco, nelle postazioni allestite nella vicina Fiera

A Milano a causa dei rientri dei vacanzieri dalle zone a rischio il sistema tamponi "è sotto stress", secondo quanto sostiene il direttore generale dell'Ats, Walter Bergamaschi. Sono circa ventimila i viaggiatori che in una settimana si sono registrati sul sito dell'Ats della Città metropolitana, che comprende anche la zona di Lodi, e che sono in attesa di essere richiamati per prenotare il tampone, ma al momento sono seimila le domande evase.

I test a Malpensa e Linate

Dopo Malpensa anche all'aeroporto di Linate da oggi ci si può sottoporre al tampone se si proviene dagli stati considerati a rischio Covid, ovvero Spagna, Croazia, Malta e Grecia. Oscillano tra i 500 e i 700 i passeggeri attesi in media ogni giorno nello scalo milanese che potranno volontariamente fermarsi in una delle tre postazioni predisposte per sottoporsi al tampone. Chi non fa il test in aeroporto dovrà prenotarlo presso la propria Ats e rimane l'obbligo per tutti di segnalarsi al rientro. Tra i passeggeri del primo volo atterrato in mattinata da Madrid circa il 50% ha deciso di fermarsi in aeroporto per fare il tampone. I risultati saranno comunicati nel giro di 24 - 72 ore. I tamponi a Linate "vengono fatti a tutti, non ci sono priorità, basta mettersi in coda", ha chiarito Francesco Galli, amministratore delegato del Gruppo San Donato.

A Milano 3,5% di positivi tra chi rientra da Paesi a rischio

A Milano la percentuale di positivi al Covid tra chi rientra dai quattro Paesi è del 3,5%. Nella maggior parte dei casi si tratta di asintomatici. Domani partiranno i tamponi anche a Orio al Serio, lo scalo bergamasco, nelle postazioni allestite nella vicina Fiera. Fino ad ora su 3.100 tamponi effettuati dall'Ats di Bergamo a chi è rientrato da Spagna, Croazia, Grecia e Malta, il tasso di positività è di circa l' 1,1%, dato che i positivi sono 28.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24