Rovetta, cede cric e resta schiacciato dalla sua auto: è grave

Lombardia
©Ansa

La vittima ha 55 anni. Con lui in quel momento c'era un nipote 40enne che è intervenuto per cercare di soccorrerlo, restando a sua volta infortunato

Un uomo è rimasto schiacciato ieri dal peso della propria auto mentre stava lavorando nel garage di casa a Rovetta nel Bergamasco, in zona Conca Verde.

L'incidente

Secondo una prima ricostruzione, l'uomo, 55 anni e di origini ucraine, aveva sollevato con il cric la macchina, una Mercedes Classe A, per effettuare una riparazione. All'improvviso, per cause ancora da accertare, il cric avrebbe ceduto e la macchina si sarebbe abbassata, schiacciandolo. Con lui in quel momento c'era un nipote 40enne che è intervenuto per cercare di soccorrerlo, restando a sua volta infortunato (ha riportato uno strappo alla schiena). Scattato l'allarme, sono intervenuti l'elisoccorso del 118 e un'ambulanza della Croce Blu di Gromo. Il ferito, cosciente ma in condizioni serie, è stato trasportato in elicottero all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24