Coronavirus, Euronics dona 100mila euro al San Raffaele e allo Spallanzani

Lombardia
Foto di archivio

I soci del Gruppo hanno deciso di devolvere la cifra alle due strutture ospedaliere per sostenere economicamente gli acquisti più urgenti e utili, sia per i pazienti che per il personale medico e infermieristico coinvolto nell’emergenza 

Euronics dona 100mila euro all’Ospedale San Raffaele di Milano e all’Istituto Spallanzani di Roma, due delle strutture di riferimento nella lotta contro il coronavirus. Il primo Gruppo d’acquisto italiano, tramite una nota, fa sapere che i soci hanno deciso di contribuire in prima persona in questo momento di difficoltà, devolvendo la cifra ai due ospedali per sostenere economicamente gli acquisti più urgenti e utili, sia per i pazienti che per il personale medico e infermieristico coinvolto. "Un impegno di solidarietà del Gruppo verso l’emergenza che sta vivendo il nostro Paese", conclude la nota. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - MAPPE E GRAFICI)

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.