Brescia, ricatta cliente e gli estorce 125mila euro: arrestato transessuale

Lombardia
Immagine di archivio (ANSA)

L’individuo 42enne pretendeva soldi per non diffondere un video hot della vittima: ora si trova in carcere e nei prossimi giorni sarà interrogato dal gip 

Un transessuale brasiliano di 42 anni, residente a Brescia, è stato arrestato con l’accusa di aver estorto a un cliente 125mila euro. L’individuo, per non diffondere il video hot della vittima, che abita nella medesima città, continuava a pretendere soldi. Nei suoi confronti è stata così emessa un’ordinanza di custodia cautelare. Il 42enne è dunque finito in carcere e nei prossimi giorni sarà interrogato dal gip.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24