Varese, litiga con il vicino casa e lo minaccia con un fucile: denunciato

Lombardia

L’arma del 60enne pensionato, a piombini ma ad aria compressa e classificata come arma da fuoco, è stata sequestrata 

Durante una lite con un vicino di casa 50enne, accusato di disturbare la quiete condominiale, un uomo di 60 anni ha estratto il fucile minacciando l’uomo ed è stato per questo denunciato dai carabinieri. E’ successo a Fagnano Olona, in provincia di Varese. L’arma del 60enne pensionato, un fucile a piombini ma ad aria compressa, è stata sequestrata. Essendo di vecchia fattura è classificata come arma da fuoco. Bloccato dai carabinieri, il 60enne dovrà rispondere di minaccia aggravata e detenzione abusiva di armi.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24