Milano, liceali rapinati da coetanei in piazza Selinunte: una denuncia

Lombardia

I due ragazzi stavano realizzando un "filmato per la scuola", quando sono stati circondati da un gruppo di giovani che si è impossessato della telecamera 

Due ragazzi milanesi sono stati rapinati della propria telecamera mentre giravano un "filmato per la scuola" in piazza Selinunte, in zona San Siro a Milano. E’ successo poco dopo le 15 di ieri, domenica 28 luglio. I due giovani, di 16 e 17 anni, sono stati avvicinati da alcuni coetanei mentre passeggiavano registrando le immagini necessarie per il progetto. Il gruppo ha poi circondato e minacciato i due giovani, riuscendo a portare via la videocamera di marca e una decina di euro in contanti, prima di dileguarsi.

Denunciato un diciassettenne

I due ragazzi non hanno avuto bisogno di ricorrere a cure mediche, e hanno chiamato la polizia. Un paio d'ore dopo una volante di pattuglia ha bloccato uno dei presunti componenti della banda, un egiziano di 17 anni, con precedenti, che è stato denunciato per rapina in concorso.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24