Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Maltempo a Milano, il Seveso esonda due volte in poche ore

I titoli di Sky TG24 delle 8 del 22/06

2' di lettura

La prima esondazione è avvenuta verso le 9.55 ed è rientrata alle 10.15, mentre la seconda, più forte della prima, è stata registrata alle 11.15 e si è conclusa alle 12. Salito anche il livello del fiume Lambro (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI)

Il fiume Seveso è esondato due volte nel giro di poche ore nella mattina di oggi, sabato 22 giugno, a causa della pioggia caduta. A dare la notizia è stato il Comune che già dal pomeriggio di venerdì, in attesa dei previsti temporali che si sono abbattuti sulla città, ha avviato il monitoraggio del fiume. (GLI AGGIORNAMENTI - IL METEO)

Le esondazioni del Seveso

La prima esondazione è avvenuta “questa mattina, intorno alle 9.55 – ha fatto sapere il Comune in una nota – ed è rientrata alle 10.15". La seconda esondazione ha interessato il quartiere Niguarda ed è stata causata dalla pioggia caduta sull'hinterland ed è avvenuta verso le 11.55, ha fatto sapere sui social l'assessore comunale Mario Granelli. Il canale scolmatore, che ha la funzione di diminuire la portata di piena del fiume, "sta lavorando" ma "non basta" ha poi spiegato Granelli. Il Seveso è rientrato attorno alle 12. Nel frattempo è salito anche il livello del fiume Lambro.

Lambro sotto osservazione

Preoccupa anche il livello del Lambro che in queste ore è salito. Il piano di evacuazione delle comunità che si trovano nel parco attraversato dal fiume è pronto ma, precisa il Comune, "al momento la situazione rimane stabile".

Strade chiuse

Dopo la prima piena è stata chiusa la viabilità tra viale Fulvio Testi, viale Sarca e viale Suzzani, mentre MM servizi idrici, Protezione civile, polizia locale e Amsa sono al lavoro per riaprire le strade al traffico "nel minor tempo possibile". La seconda esondazione ha però peggiorato la situazione nel quartiere Niguarda. La polizia locale ha chiuso alcuni viali e i sottopassi allagati e deviato il traffico, anche degli autobus dell'Atm che transitano nella zona.

Ferma la metro gialla

L'assessore Granelli ha fatto sapere che è stata sospesa la circolazione dei treni sulla linea 3 della metropolitana tra le fermate Sondrio e Comasina per un problema alla rete fognaria dovuto al maltempo e che è stato istituito un servizio di bus sostitutivo.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"