Salame di cioccolato, due varianti gustose della ricetta originale

Ricette
@Unsplash

Facile da preparare e golosissimo, il salame di cioccolato è il re dei dolci fatti in casa. Adatto come dessert della domenica o come chiusura di una cena con amici, si prepara in poco tempo. Scopriamo oggi alcune varianti ancora più gustose di questo dolce che piace a tutti

È in grado di mettere d’accordo tutti, grandi e piccoli, ed in più è davvero facile da preparare: il salame di cioccolato è quel dolce che sta bene in ogni occasione. Pochi strumenti, semplici passaggi e nessuna cottura in forno permettono di ottenere un dessert gustoso e sfizioso. In più, la preparazione può rivelarsi estremamente divertente anche per i più piccoli, garantendo un passatempo dolce per un pomeriggio piovoso a tutta la famiglia.

Salame di cioccolato: semplicità e golose varianti

approfondimento

Salame al cioccolato, la ricetta del dolce con e senza uova

Burro, zucchero, cioccolato fondente, biscotti secchi e per i più arditi, un goccio di rum: la ricetta base fa della semplicità la sua icona. E proprio perché è così semplice si presta ad innumerevoli varianti, una più sfiziosa dell’altra. A seconda infatti dei gusti personali e delle proprie scelte alimentari, è possibile personalizzare in modo molto semplice la ricetta. Ad esempio, scegliendo cioccolato fondente senza tracce di latte e sostituendo il burro con burro di soia o olio di mais, è possibile preparare un ottimo salame di cioccolato vegan. O ancora, è possibile aggiungere noci o mandorle all’impasto, così da ottenere un salame di cioccolato e frutta secca.

Se però si cerca qualcosa di più ricercato e raffinato, vediamo due varianti della ricetta originale da provare. Sono particolarmente eleganti e adatte a compleanni, anniversari e feste natalizie.

Salame di cioccolato al limoncello

Per chi è particolarmente amante dei sapori intensi e avvolgenti, la variante del salame di cioccolato al cioccolato fondente e limoncello è l’opzione più giusta. La ricetta è semplice e prevede l’aggiunta del limoncello all’impasto.

Ingredienti per il salame di cioccolato al limoncello

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 3 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 100 gr di biscotti secchi
  • 10 gr di limoncello

Il procedimento per preparare il salame di cioccolato al limoncello

Per preparare il salame di cioccolato al limoncello, è bene utilizzare gli ingredienti a temperatura ambiente, in modo che risultino lavorabili. Tritare quindi il cioccolato fondente e farlo sciogliere a bagnomaria per poi lasciarlo intiepidire. Versare quindi burro ammorbidito e zucchero in una ciotola e montarli insieme con le fruste. Una volta ottenuta una crema, incorporare il limoncello e continuare a mescolare, unire quindi il cioccolato tiepido e il cacao amaro, mescolando velocemente ed evitando la formazione di grumi. Sbriciolare quindi i biscotti secchi inserendoli in un sacchetto per il freezer battendo con il mattarello così da ottenere briciole irregolari. Aggiungerli quindi al composto di cioccolato e versare il tutto su un foglio di carta forno. Con l’aiuto della carta creare una forma cilindrica, tipica del salame e avvolgere la carta forno intorno. Lasciar rassodare in frigorifero per almeno 2 ore o in freezer per 1 ora. Rimuovere quindi la carta forno e spolverizzare con zucchero a velo.

Ingredienti per il salame di cioccolato al limoncello

  • 200 gr di Cioccolato Fondente
  • 70 gr di Biscotti Secchi
  • 30 gr di Amaretti
  • 100 gr di Burro
  • 50 gr di Pistacchi sgusciati
  • 100 gr di Zucchero di Canna
  • 10 gr di Latte

Salame di cioccolato con amaretti e pistacchi

Un'altra variante particolarmente raffinata, che promette di fare un figurone in qualunque occasione, è quella del salame di cioccolato con amaretti e pistacchi. Basta l’aggiunta di due semplici ingredienti per garantire un risultato dal gusto intenso.

Il procedimento per preparare il salame di cioccolato con amaretti e pistacchi

Anche nel caso del salame di cioccolato con amaretti e pistacchi, è bene utilizzare gli ingredienti a temperatura ambiente. Per prima cosa tritare il cioccolato fondente e farlo sciogliere a bagnomaria. Mentre si lascia intiepidire, versare il burro ammorbidito e lo zucchero in una ciotola e montarli insieme con le fruste. Ottenuta una crema, incorporare il latte e mescolare. Unire quindi il cioccolato tiepido e il cacao amaro. Sbriciolare i biscotti secchi e gli amaretti dopo averli messi in un sacchetto per il freezer battendo con il mattarello. Aggiungerli quindi al composto precedentemente ottenuto e aggiungere i pistacchi sgusciati. Versare il tutto su un foglio di carta forno e creare la forma del salame, avvolgendo la carta forno intorno. Lasciar rassodare in frigorifero per almeno 2 ore o in freezer per 1 ora. Rimuovere quindi la carta forno e spolverizzare con granella di pistacchi e mandorle. E buon appetito!

Lifestyle: I più letti