Ficus bonsai, 6 consigli per prendersene cura

Lifestyle
@Pixabay
ficus bonsai cover

Sono mini alberi molto belli, che riproducono la pianta originale. I bonsai sono perfetti come oggetto di design, ma bisogna sapere come trattarli

Il genere Ficus appartiene alla famiglia delle piante di gelso (Moraceae). Il Ficus bonsai è considerato il bonsai per antonomasia. Questo alberello è una riproduzione nana della pianta originale che si ottiene tramite operazioni specifiche di potatura. I bonsai sono piante molto belle, che arredano come un vero oggetto di design e sono molto piacevoli da coltivare. Ma vediamo alcuni consigli per prendersene cura al meglio.

Ficus bonsai, dove posizionarlo

approfondimento

Piante da giardino con fiori bianchi, le 10 varietà più belle

Questo mini albero non sopporta il freddo. Se volete tenerlo all'aperto, meglio farlo quando le temperature sono superiori ai 15°C. Il bonsai ha sicuramente bisogno di molta luce, l'ideale sarebbe posizionarlo in pieno sole. Una posizione molto ombreggiata è inadatta. Meglio se c'è una certa umidità, che aiuta queste piante a sviluppare radici aeree.

Ficus bonsai, irrigazione

Il Ficus deve essere annaffiato normalmente, il che significa che gli dovrebbe essere data acqua generosamente ogni volta che il terreno diventa asciutto. Preferibile acqua a temperatura ambiente. Una buona idea è quella di nebulizzare giornalmente per mantenere l'umidità, ma attenzione a non esagerare.

Ficus bonsai, concimazione

Concimare settimanalmente o ogni due settimane durante l'estate, ogni due-quattro settimane durante l'inverno. Possono essere utilizzati sia il fertilizzante liquido sia quello organico a pellet.

Ficus bonsai, potatura

approfondimento

Le 5 migliori piante alte da interno per arredare la tua casa

Per mantenere la forma dell'albero è necessario dedicarsi alla potatura. Potare indietro a 2 foglie dopo che 6-8 foglie sono cresciute. Se invece si desidera ispessire il tronco, il ficus può essere lasciato crescere liberamente per uno o due anni. Le ferite più grandi dovrebbero essere coperte con della pasta cicatrizzante.

Ficus bonsai, rinvaso

Rinvasare l'albero durante la primavera ogni due anni, utilizzando una miscela universale di terriccio. Il Ficus tollera la potatura delle radici molto bene.

Ficus bonsai, malattie

Le specie di fico sono abbastanza resistenti contro i parassiti. Aria secca e mancanza di luce indeboliscono il bonsai ficus e spesso comportano una perdita di foglie. In queste condizioni i bonsai possono essere infestati da brattea o acari. Possono essere utili stecche di insetticida sistemico da mettere nel suolo o usare insetticida / acaricida spray. Per migliorare la salute del bonsai, comunque, meglio utilizzare lampade specifiche per piante (accese 12 - 14 ore al giorno) e nebulizzare frequentemente le foglie.

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.