Allenare il trapezio, i 4 esercizi più efficaci

Lifestyle
@Pixabay
allenare il trapezio cover

Il trapezio è un muscolo che si trova in prossimità della nuca e nella parte dorsale del nostro torace. Vediamo come allenarlo

Il trapezio è un grande muscolo che può essere considerato contemporaneamente un muscolo cervicale ed un muscolo della spalla. Gli esercizi per il trapezio possono essere molto utili anche per persone che soffrono di cervicalgia cronica. Se eseguiti prima dell’attività sportiva, queste pratiche sono un ottimo modo di preparare la muscolatura cervicale allo sforzo fisico. Per allenare al meglio il trapezio non servono grandi pesi, a meno che l’obbiettivo non sia l'aumento del volume del muscolo. Il trapezio superiore eleva la scapola ed inclina lateralmente la testa: questa sua doppia funzione lo rende molto importante sia per la spalla che per il tratto cervicale. Il trapezio medio lavora soprattutto sulla scapola, contribuendo alla sua adduzione. Anche il basso trapezio lavora soprattutto sull’adduzione e sulla rotazione della scapola.

Upright Row con manubri

approfondimento

Pilates, 5 esercizi per gambe e glutei da fare a casa

Partendo dal basso mantenendo i due manubri lungo i fianchi. Mantenete le scapole verso il basso e portate i gomiti e la schiena più in alto possibile. Fate una leggera pausa e lentamente tornate alla posizione di partenza.

Single Arm Press Manubri presa neutra

Afferrate un manubrio con la mano destra e tenetelo alla vostra spalla. Con la mano rivolta verso l'orecchio, spingete il manubrio verso l'alto, mantenendo il gomito puntato dritto. Lentamente ritornate alla posizione di partenza.

Con elastico

approfondimento

Glutei, 6 esercizi in 20 minuti da fare a casa per tonificarli

Prendete un elastico da far passare sotto ai piedi, distanziati tra loro della larghezza delle spalle. Impugnate l’elastico con le due mani agli estremi, con una presa che garantisca la sicurezza con la schiena diritta sollevate le spalle verso le orecchie poi controllate la discesa facendovi trascinare dall’elastico fino ad avere le spalle basse. Mantenete la colonna eretta anche in questa fase.

Push-up con presa stretta

Da sdraiati, assumere la posizione delle flessioni. Mantenendo la schiena tesa in una posizione raddrizzata, poggiate i palmi sotto il petto, in posizione ravvicinata. I gomiti sono premuti vicino al corpo; da questa posizione vengono abbassati nella direzione del pavimento.

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.