Camminare per dimagrire, come e quanto? 5 consigli

Lifestyle
@Pixabay
camminare

Una delle forme di esercizio più facili da fare e che può coinvolgere chiunque. Ma come farlo e cosa bisogna sapere?

Camminare regolarmente offre molti potenziali benefici per la salute, inclusa la perdita di peso. È anche una delle forme di esercizio più facili ed economiche che una persona possa fare. I medici concordano ampiamente sul fatto che l'inattività è una potenziale causa di molte condizioni che si possono prevenire, come le malattie cardiache e l'obesità. Per questo è importante camminare per dimagrire. Numerosi studi hanno sottolineato come camminare sia fondamentale, ma ci sono alcune cose che una persona può fare per dimagrire più velocemente. Ecco i nostri cinque consigli:

  • Aumentare il ritmo
  • Camminare in salita
  • Concentrarsi su forma e postura
  • Inserire esercizi di resistenza
  • Power walking ad intervalli

Aumentare il ritmo

approfondimento

Allenamento a casa, 7 accessori e piccoli attrezzi da avere

Camminare regolarmente può aiutare a perdere peso e migliorare i livelli di forma fisica. Come per la corsa, il nuoto e altre forme di esercizio aerobico, il ritmo fa la differenza. Una persona brucia più calorie camminando a ritmo sostenuto rispetto a camminare più lentamente. Aumentare il ritmo però non significa che una persona debba correre, basta camminare a passo svelto per bruciare calorie extra e ottenere più velocemente la perdita di peso.

Camminare in salita

Per aumentare il consumo di calorie, una persona dovrebbe camminare regolarmente in salita. Per alcuni, potrebbe significare aumentare la pendenza del tapis roulant, mentre altri potrebbero cambiare il proprio percorso inserendo piccoli pendii o leggere salite da affrontare ogni due o tre volte alla settimana. 

Concentrarsi su forma e postura

approfondimento

Allenamento funzionale, cos'è e quali sono i benefici

Quando si tratta di camminare, è importante mantenere la forma e la postura. Una persona dovrebbe camminare in modo da guardare sempre avanti per aumentare la velocità e allungare il passo. Mentre cammina, una persona dovrebbe anche concentrarsi sul rafforzamento dei muscoli addominali e dei glutei. È importante avere la giusta postura anche per evitare dolori o eventuali problemi fisici. Questa tecnica può aiutare una persona a sviluppare forza e mantenerla libera da infortuni in modo che possa continuare il suo programma.

Inserire esercizi di resistenza

L'aggiunta di esercizi di resistenza può rendere le passeggiate più benefiche. Per aiutare a bruciare più calorie e tonificare i muscoli, una persona può provare ad aggiungere un allenamento di resistenza durante la camminata. Si possono includere squat, affondi o esercizi che coinvolgono i tricipiti. Brevi intervalli di esercizio possono aiutare ad aumentare la frequenza cardiaca di una persona.

Power walking a intervalli

La camminata veloce a intervalli può essere un modo efficace per una persona per aumentare il numero di calorie bruciate mentre cammina.

Per provare la camminata veloce a intervalli, una persona dovrebbe prima camminare per circa 5-10 minuti per riscaldarsi. Quindi aumentare il ritmo e continuare a un ritmo sostenibile per 10-15 secondi prima di tornare a un ritmo normale. Si può ripetere per tutta la camminata o finché si riesce a gestire. Si potrebbe iniziare con 5 minuti di lavoro a intervalli per camminata e incorporare più intervalli di camminata veloce nel corso del programma prestabilito. 

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24