Caravaggio, anima e genio nel libro di Rossella Vodret

Lifestyle

Sabrina Rappoli

Su Michelangelo Merisi detto il Caravaggio, si è detto e scritto molto. La professoressa Rossella Vodret fa il punto - in un libro - sulla vita e sull'Arte del grande genio lombardo

ascolta articolo

Si intitola “Caravaggio 1571-1610”, il libro a firma Rossella Vodret, tra i maggiori esperti del grande artista lombardo. Nel 450° anniversario della sua nascita, la professoressa, che ha fattivamente contribuito a introdurre nello studio delle opere caravaggesche l’uso della diagnostica e delle indagini scientifiche, presenta qui argomenti e punti di vista nuovi nell’affrontare la figura del pittore.

Due sezioni per analizzare un genio

approfondimento

Incipit, la rubrica di libri di Sky TG24

Nato nei duri mesi del lockdown, quando l'autrice ha riunito e analizzato il molto materiale edito e inedito a disposizione, è pubblicato da Silvana Editoriale. Il volume si divide in due sezioni principali. Nella prima vengono affrontate le vicende anche drammatiche legate alla vita dell’artista e i metodi scientifici e le tecnologie utilizzate per analizzare i suoi capolavori. La seconda parte è invece un compendio – con spiegazioni tecnico-artistiche raccolte in schede - delle opere autografe di Caravaggio, o almeno delle 72 considerate tali dalla critica.

Il libro è un compendio di vita e artistico

Da una parte gli amanti di Michelangelo Merisi troveranno qui un utile approfondimento, dall'altra coloro che poco conoscono la sua pittura, potranno avvicinarvisi senza pudori. Il volume firmato da Rossella Vodret analizza nel dettaglio le opere, ispirata da altri insigni studiosi che hanno affrontato il maestro e i suoi lati più oscuri, così come la meraviglia della sua inarrivabile Arte.

Lifestyle: I più letti