Beer & Pizza Day, cos'è e perché si celebra il 9 ottobre: la storia e le curiosità

Lifestyle
©IPA/Fotogramma

Nata nel 2016, è la giornata dedicata a uno dei cibi più famosi della storia del food e a una delle bevande più consumate al mondo, che formano un sodalizio perfetto in tavola: la pizza e la birra

Il 9 ottobre di ogni anno si celebra l’International Beer & Pizza Day, la giornata internazionale che rende omaggio a una delle combinazioni di cibi e bevande più iconiche: la pizza accompagnata dalla birra. Entrambe sono disponibili in un numero infinito di varietà ed sono apprezzate da molte culture in tutto il mondo. “Dai birrifici di piccole città alle grandi aziende di birra, dalle pizzerie locali mom & pop shop alle catene di pizza in tutto il mondo, l'International Beer and Pizza Day può essere goduto in tutti i suoi aspetti (oltre l'età legale per bere)”, si legge sul sito ufficiale della manifestazione.

Il Beer & Pizza Day 

leggi anche

Heineken BOT, il robot che ti porta la birra fresca ovunque

Il Beer & Pizza Day è nato nel 2016 da un'idea di un designer di siti Web, Nick Saulino. Amante delle pinte di birra e delle fette di pizza, Saulino ha deciso che l'abbinamento meritava un giorno tutto suo. E così si è dato da fare affinché il Beer and Pizza Day diventasse ufficiale.

La birra già presente nella dieta degli antichi egizi

La birra è una delle bevande più antiche prodotte dall'uomo. A quanto pare risale almeno al quinto millennio a.C. ed la sua presenza è stata testimoniata nella storia scritta dell'antico Egitto e della Mesopotamia. Gli egizi la includevano in ogni livello della loro catena alimentare. Era la bevanda preferita degli schiavi addetti alla costruzione delle piramidi: la bevanda veniva apprezzata sia per il suo gusto sia perché forniva le calorie e le proteine necessarie per affrontare le dure giornate di lavoro. Secondo un’antica leggenda, la birra è nata per la distrazione di una donna che, dopo la raccolta dei cereali, li dimenticò alle intemperie in un’anfora. La pioggia riempì il vaso bagnando i semi e innescando, in maniera del tutto casuale, la fermentazione, dando vita a una sostanza liquida dolciastra che è piaciuta subito. Secondo la leggenda, dunque, la birra è donna.

Elimologia del termine birra

leggi anche

Nel Regno Unito la domanda di birra supera l’offerta

Gli studiosi di linguistica non sono ancora sicuri dell’origine della parola “birra”: potrebbe derivare dall’antico tedesco "bior" o "beor", che a sua volta potrebbe derivare dal sassone "bere" che significa orzo, oppure dal latino "biber", che significa bevanda. 

Quando nasce la pizza

leggi anche

A Roma il primo distributore automatico di pizze calde

La parola pizza è stata documentata per la prima volta nel 997 d.C. a Gaeta. Il precursore della pizza fu probabilmente la focaccia, nota ai romani come panis focacius (ossia pane schiacciato cotto sotto le ceneri del focolare), a cui venivano poi aggiunti i condimenti. All'inizio la pizza non aveva alcuna salsa di pomodoro: i pomodori, infatti, sono arrivati in Europa dopo la scoperta dell’America nel 1492.

I migliori abbinamenti di birra e pizza

leggi anche

TikTok, utente realizza una pizza con una base di anguria

Birra e pizza stanno bene insieme perché i sapori si esaltano proprio grazie al loro contrasto: secondo gli esperti le birre più leggere e croccanti, come le pilsner (più dolci) e le pale ale (leggermente amare), si abbinano a pizze più leggere, come quelle condite con verdure fresche. Le pizze più corpose, invece, prediligono le birre più scure, come le stout o le porter. Le IPA si sposano bene anche quelle più sostanziose per via della loro luppolatura.

La Giornata Mondiale della Pizza

leggi anche

Impasto pizza proteica, la ricetta super veloce

Ma esistono anche le giornate dedicate ai singoli elementi della coppia. Il 17 gennaio è la Giornata Mondiale della Pizza. È una data simbolica per gli artisti dei lieviti: ricorre infatti nel giorno di Sant’Antonio Abate, considerato protettore di fornai e pizzaioli.  A dare il via a questa giornata, nel 2017, è stato il riconoscimento dell’Arte tradizionale del pizzaiuolo napoletano come patrimonio culturale dell’umanità da parte dell’Unesco.

La Giornata Mondiale della birra

leggi anche

Birrificio 620PASSI, ecco come la tradizione incontra l’innovazione

La Giornata Mondiale della birra si celebra invece ogni primo venerdì di agosto. La festività è nata nel 2007 a Santa Cruz, in California. Oggi viene festeggiata in 80 nazioni dei 6 continenti.

Lifestyle: I più letti