Giornata mondiale del libro, i 10 libri più letti in Italia nel 2020

Lifestyle
©IPA/Fotogramma

Nell’ultimo anno in molti hanno riscoperto la lettura come ottima compagna nei periodi di chiusura forzata per l’emergenza Covid-19. Non solo vecchie opere, ma anche nuovi acquisti. Ecco una lista dei più venduti durante lo scorso anno

Oggi, 23 aprile, è la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore istituita dall’Unesco. Nell’ultimo anno in molti hanno riscoperto i libri nei periodi di chiusura forzata per l’emergenza Covid-19. Non solo vecchie letture, ma anche nuovi acquisti. Ecco una lista di quelli più venduti nel 2020 in Italia secondo il sito mam-e.it, che ha confrontato le vendite riportate dalle principali case editrici (Mondadori, Feltrinelli, Giunti, Rizzoli) e dei principali canali di rivendita online (Amazon, IBS, Libreria Universitaria).

“L’appello” di Alessandro D’Avenia

approfondimento

Giornata mondiale del libro, 10 film dove il romanzo è il protagonista

Dieci anni dopo “Bianca come il latte, rossa come il sangue”, Alessandro D’Avenia è tornato a raccontare il mondo della scuola in questo romanzo uscito per Mondadori lo scorso 3 novembre. Pubblicato in uno dei periodi più delicati per la scuola, che ha pagato uno dei prezzi più alti di questa pandemia, “L’appello” parla di una classe che riesce a unirsi grazie a un professore cieco.

“Perché l’Italia amò Mussolini” di Bruno Vespa

Un libro storico, ma anche attuale, perché il famoso conduttore televisivo mette a confronto due dittature: quella di Mussolini e quella del “Signor Covid”. Nelle pagine di “Perché l’Italia amò Mussolini”, uscito a ottobre per Mondadori, Bruno Vespa racconta alcuni episodi della vita privata del Duce e propone una distinzione tra allarme e allarmismo quando si parla di Covid.

“Fu sera e fu mattina” di Ken Follett

approfondimento

I superflui di Arfelli e lo scarto tra grandi scrittori e grandi libri

Tra gli scrittori più letti del nostro tempo, Ken Follett in questo romanzo propone il prequel di un successo assoluto: “I pilastri della terra”. “Fu sera e fu mattina”, uscito il 15 settembre per Mondadori, racconta le vite dei quattro protagonisti negli anni più difficili del Medioevo.

“Una terra promessa” di Barack Obama

“Una terra promessa” è uscito per Garzanti il 17 novembre, si tratta del primo volume dell’autobiografia dell’ex presidente degli Stati Uniti d’America, un record di vendite in tutto il mondo che ha registrato un enorme successo anche in Italia. Barack Obama racconta della sua vita alla Casa Bianca e parla della sua incrollabile fiducia per la democrazia. 

“Donne dell’anima mia” di Isabel Allende

approfondimento

Libri: Trieste raccontata attraverso i suoi protagonisti

Un romanzo sul femminismo in cui la scrittrice cilena racconta se stessa. In “Donne dell’anima mia”, uscito il 12 novembre per Feltrinelli, Isabel Allende scrive della sua vita a cominciare dall’infanzia, parla della lotta per l’indipendenza economica, fino all’approdo alla vecchiaia. Un racconto intimo che parla del rapporto, spesso difficile, con la società attuale.

“A Babbo morto” di Zerocalcare

In questo volume uscito il 12 novembre per Bao Publishing, il fumettista Zerocalcare propone il suo irriverente racconto di Natale. Al centro le vicende degli elfi di Babbo Natale, alle prese con condizioni di lavoro difficili. “A Babbo morto” è il dodicesimo fumetto dell’artista, uscito appena dopo “Scheletri”, un altro successo di vendite in Italia.

“L’Ickabog” di J.K. Rowling

approfondimento

>ANSA-FOCUS/ Maggio dei Libri, Dante, oltre 2.300 iniziative

È l’ultimo romanzo della famosissima scrittrice che ha inventato Harry Potter. “L’Ickabog”, uscito il 10 novembre per Salani, è una nuova storia per ragazzi che ha già conquistato molti piccoli lettori in tutto il mondo. All’interno anche le illustrazioni di 34 bambini che hanno vinto un apposito concorso indetto durante il lockdown.

“L’ultimo giorno di Roma” di Alberto Angela

Un libro storico scritto dall’amatissimo conduttore televisivo. “L’ultimo giorno di Roma”, uscito il 23 novembre per Harper Collins, racconta ciò che accadde prima del grande incendio che ha devastato Roma nel 64 d.C. È il primo volume di una trilogia dedicata a Nerone e nel libro compaiono anche diversi personaggi realmente esistiti in quell’epoca.

“Io sono l’abisso” di Donato Carrisi

approfondimento

Libri: "Cent'anni fa arrivò Lawrence", 12 voci lo raccontano

Un thriller appassionante che tiene appeso il lettore a ogni pagina fino al colpo di scena. In “Io sono l’abisso” il famosissimo scrittore e sceneggiatore Donato Carrisi, maestro di questo genere, racconta le oscure vicende di un serial killer. Il libro è uscito per Longanesi il 23 novembre.

“Dante” di Alessandro Barbero

In Italia Alessandro Barbero è ormai lo storico per eccellenza e in questo libro si dedica a Dante. L’opera ripercorre la vita del Poeta, a cominciare dall’età più giovanile fino alla vita adulta. In questo testo uscito l’8 ottobre per Laterza, Barbero cerca anche di far luce anche sulle zone d’ombra della vita di Dante, provando a ricostruire i pezzi mancanti.

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.