>ANSA-FOCUS/ Maggio dei Libri, Dante, oltre 2.300 iniziative

Friuli Venezia Giulia
e1a56da335f48bdc6960068c0272027b

Domani XI edizione. Premio a lettori che organizzano iniziative

(ANSA) - TRIESTE, 22 APR - Riparte domani il Maggio dei Libri. Si tratta dell'XI edizione, a tema dantesco, articolata in iniziative e collaborazioni speciali ed oltre 2.300 iniziative. Una anteprima cinematografica speciale, la rubrica social "Torniamo #inLibreria" a sostegno di case editrici e librerie, lezioni dantesche online, incontri, iniziative all'estero: sono alcune delle principali coordinate dell'XI Maggio dei Libri, campagna del Centro per il libro e la lettura del Ministero della Cultura che invita gli utenti a realizzare attività di promozione della lettura, in presenza o web, per stimolare incontri, collaborazioni, creare progetti e iniziative culturali. Il Maggio dei Libri parte domani, in concomitanza con la Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore, amplificata dal 700/o anniversario della morte di Dante.
    È in sintonia con le celebrazioni per il Poeta che guardano il tema 'Amor…' e i tre filoni di approfondimento "Amor… ch'a nullo amato amar perdona", "Amor… che nella mente mi ragiona" e "Amor… che move il sole e l'altre stelle". Rappresentato il Maggio dal visual artist Vincenzo Del Vecchio, gli utenti potranno ispirarsi a Dante per iniziative da far confluire nella banca dati del sito; se ne contano già 2.300.
    "Amor…, inteso come sentimento e desiderio a conoscere e comprendere, sia come forza vitale dell'universo e delle sue creature; un viaggio che elegge a propria guida il Sommo Poeta ed i suoi versi immortali." afferma Paola Passarelli, d.g.
    Biblioteche e diritto d'autore. "Non c'è modo migliore per celebrare i 700 anni dalla morte di Dante che lasciarsi ispirare dalla sua poesia e compiere attraverso lettura e libri, un percorso in noi stessi che ci proietti verso gli altri".
    Sul web si svolgeranno anche alcune iniziative speciali del Maggio 2021: l'inaugurazione della campagna, con la proiezione in anteprima mondiale del film "Il diritto alla felicità", in collaborazione con Imago Film; l'iniziativa del Premio Strega "La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura" in cui i 12 autori in gara leggono i 12 principi fondamentali della Costituzione in occasione del 75/o Premio Strega e dei 75 anni della Repubblica; il festival in streaming Leggere (23 e 24/4) organizzato dalle Biblioteche di Roma in collaborazione con Associazione Italiana Editori (AIE); la prima edizione del Lettura Day, iniziativa collettiva di ADEI - Associazione editori indipendenti, con un nuovo sito dedicato; le testimonianze di buone pratiche nell'ambito dei Patti per la lettura, realizzati nel progetto "Città che legge" del Centro per il libro e la lettura d'intesa con ANCI (Associazione Comuni), che prevedono una collaborazione tra enti pubblici, soggetti privati, istituzioni scolastiche per promuovere la lettura. Sarà in presenza il percorso "FAI leggere", organizzato dal FAI - Fondo Ambiente Italiano, che concluderà l'edizione 2021 della campagna con 5 incontri in altrettanti "luoghi del FAI".
    In questa "festa del libro" è stato organizzato, per i tanti lettori che organizzano le migliaia di attività cuore della manifestazione, il Premio Il Maggio dei Libri, da quest'anno Premio Nazionale per il Libro e la Lettura. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.