Rotterdam, un “sole urbano” per ripulire gli spazi dal covid

Lifestyle

È stato realizzato in Olanda il primo luogo sano all’aperto al mondo dove potersi incontrare, senza rischiare di essere infettato dal coronavirus. Il designer olandese Daan Roosegaarde ha installato “Urban sun”, una luce particolare che elimina fino al 99,9% del coronavirus presente nell’aria

Quando arriva sera, nel cielo sul ponte Erasmus di Rotterdam, nasce un nuovo 'sole', che non solo illumina e fa incontrare le persone ma depura l'aria dai virus, incluso quello del Covid. Si tratta di Urban sun del designer olandese Daan Roosegaarde ed è il primo 'sole urbano' al mondo (COVID: AGGIORNAMENTI LIVE - SPECIALE)

L'installazione luminosa

approfondimento

Distanziamento sociale, le idee più originali nel mondo. FOTO

Si tratta di una installazione sospesa nell'aria che genera un fascio di luce ultravioletta alla lunghezza d'onda di 222 nanometri, capace di sanificare dal coronavirus lo spazio illuminato. E si può considerare un'ulteriore modalità di protezione dell'ambiente, che si aggiunge alle attuali misure anti contagio del governo olandese. Alla base del 'sole urbano', lanciato dallo studio Roosegaarde, c’è una ricerca scientifica, della Columbia University e della Hiroshima University, che assicura che un determinato tipo di luce può eliminare fino al 99,9% del virus che circola in uno spazio pubblico, sia quello del Covid che i virus influenzali presenti nell'aria. Questa luce non può 'penetrare' la pelle o gli occhi, come confermato sulla rivista Nature e su altre riviste scientifiche, e "non crea problemi alle persone e agli animali, non produce ozono e non contiene mercurio: il suo unico compito è disinfettare le superfici e l'aria di tutti i batteri, virus e spore in pochi minuti" assicurano dallo studio.

Prototipo a Rotterdam

Per alimentare il 'globo' luminoso, non si utilizza più energia di un bollitore (700 Watt), e questa arriva sempre da fonti rinnovabili quali il sole, il vento, l'acqua, dipende dal luogo in cui viene installato. Per adesso di Urban sun c’è n’è solo uno, ed è il prototipo di Rotterdam, ma potrebbe tranquillamente essere replicato altrove, per dare un'occasione in più alle persone di incontrarsi, anche solo per fare una chiacchierata 'vis a' vis'. 

World's first Urban Sun alongside Rotterdam’s most iconic landmark, the Erasmus Bridge
Studio-Roosegaarde-Urban-Sun

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.