Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Rancore a SkyTG24: "Le canzoni sono lo specchio della realtà"

2' di lettura

"Il rap per me è il modo per arrivare all’essenza delle cose" racconta a Sky Tg24 il rapper che ha portato a Sanremo il brano "Eden", vincendo il premio per il miglior testo al Festival

"Tutto quello che accade, sia le cose che ci piacciono sia le nostre paure, poi, alla fine, cascano dentro le canzoni in un modo o in un altro". Dopo il successo di Sanremo, Rancore, pseudonimo di Tarek Iurcich, si racconta ai microfoni di SkyTG24, spiegando come "le canzoni sono sempre un po' uno specchio di quello che accade nel mondo, sia delle cose che ci attraggono sia di quelle che ci mettono paura".

Eden racconta il mondo di oggi

"In Eden, il pezzo che ho portato a Sanremo - spiega il rapper romano - si racconta un po' quello che è il mondo di oggi e anche come ci siamo arrivati". Rancore ha spiegato, infatti, che per scrivere il pezzo si è trasformato in una sorta di detective "che va in giro per la storia dell'umanità e raccoglie le mele che hanno rappresentato tutte le scelte o i grandi cambiamenti dell'uomo". "La canzone - ha aggiunto - pone delle domande e si chiede 'Faremo questa scelta ognuno per conto proprio? Resteremo uniti? Divisi? Quante parti di noi riusciremo a tenere unite a noi e quante parti di noi inizieremo a perdere, parlando del mondo che abbiamo dentro?'". Il cantautore si dice molto soddisfatto di come sta andando il brano, con il quale è riuscito a portare a casa il premio per il miglior testo al Festival della canzone italiana, traguardo "sicuramente non scontato" per un pezzo rap.

Rap per arrivare al senso delle cose

Infine, Rancore ai microfoni di SkyTG24 rivela cosa rappresenta per lui la musica. "Il rap per me è il modo per entrare nel mistero della realtà, rompendo le parole, facendo sì che le parole facciano rima, sperando che, nel far fare rima con le parole, riescano a far rima anche le cose nelle quali abbiamo chiuso quelle parole. Ed è sicuramente un modo per scoprire il mistero della realtà, arrivare un po' all'essenza delle cose e provare a raccontarla, come per creare un tragitto, una rotta nautica. Trovare un'isola e poterci poi tornare ogni volta che voglio, semplicemente riascoltando una canzone".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"