Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Golden Globe 2020: 6 cose da sapere prima della cerimonia, trasmessa in esclusiva su Sky

3' di lettura

Dal menu vegano alle previsioni sui vincitori, fino al conduttore: qualche curiosità sulla premiazione che si terrà in California nella notte tra il 5 e il 6 gennaio e sarà visibile in esclusiva italiana su Sky Atlantic e Sky tg24

Tra le novità che hanno destato più clamore c'è sicuramente il menù vegano, ma i Golden Globe 2020 si candidano a essere molto interessanti sia per la varietà di film e attori in lizza, sia per alcune curiosità. La cerimonia si terrà domenica 5 gennaio (in Italia nella notte tra il 5 e il 6, ndr) al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, in California. Il film "Storia di un matrimonio" ha fatto il pieno di nomination con sei candidature, seguito da "The Irishman" con cinque. Tra conduzione e previsioni sui vincitori, ecco sei cose da sapere sulla premiazione (TUTTE LE NOMINATION - I LOOK PIU' BELLI).

Come vedere la cerimonia

Purtoppo vedere dal vivo la cerimonia è praticamente impossibile. Non ci sono biglietti in vendita e la partecipazione è solo su invito. In esclusiva per l'Italia i Golden Globe 2020 saranno trasmessi nella notte tra domenica 5 e lunedì 6 gennaio, dalle 00:55 alle 05.30, su Sky Atlantic (canale 110 di Sky) e Sky TG24 (sui canali 100 e 500 di Sky).

Il menu vegano

I Golden Globe, da sempre, sono attenti all'attualità. Nell'edizione del 2019 si è parlato di abbattere i muri, l'anno prima era stata la volta del movimento #metoo contro le molestie sul lavoro, soprattutto nel settore cinematografico. Per il 2020 i temi principali sono la sostenibilità e la sensibilizzazione sui rifiuti alimentari. L'Hollywood Foreign Press Association ha proposto a Matthew Morgan, executive chef del Beverly Hilton Hotel di Los Angeles, un menu totalmente vegano composto da piatti come risotto ai funghi selvatici, zuppa fredda di barbabietole e cavoletti di Bruxelles arrostiti. Favorevoli all'assenza di carne molte star come Joaquin Phoenix, da anni sostenitore della dieta veg. 

Alla conduzione torna Ricky Gervais 

A presentare la cerimonia dei Golden Globe 2020 torna Ricky Gervais, dopo una pausa di 4 anni. Per il comico inglese sarà la quinta volta sul palco del Beverly Hilton Hotel e forse anche l'ultima. Lo avrebbe detto lo stesso Gervais, aggiungerndo che questo "potrebbe rendere tutto più divertente". 

Totalmente assenti le registe

Nota negativa della 77esima edizione dei Golden Globe è l'assenza di donne registe. Nell'edizione 2020 nessuna è stata candidata alla miglior regia. Dal 1980 al 2020 nella sezione sono state nominate solo sei donne.

Quante persone vedranno i Golden Globe?

In base ai dati delle precedenti edizioni, la premiazione potrebbe ottenere tra il 12 e il 13% di share negli Stati Uniti. Nel 2008, invece, i Golden Globe non andarono in onda a causa dello sciopero degli sceneggiatori americani.

Le previsioni

Tra i favoriti come miglior film drammatico c'è "The Irishman", mentre tra le migliori commedie potrebbe vincere "C'era una volta a... Hollywood" di Quentin Tarantino. Miglior regista potrebbe essere il sudcoreano Bong Joon Ho con "Parasite". L'interpretazione di Joaquin Phoenix in "Joker" ha reso il film campione d'incassi e l'attore è il super favorito nella categoria miglior interpreti. Tra le migliori attrici, Scarlett Johansson con "The marriage story" potrebbe sfilare il premio a Renée Zellweger, interprete di "Judy", biopic sulla star Judy Garland.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"