Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Paul McCartney annuncia una nuova versione del film "Let it be"

Paul McCartney (foto di repertorio - Getty Images)
2' di lettura

Il cantautore ha annunciato una possibile nuova versione del lungometraggio, con nuove immagini inedite: se ne prevede l'uscita nel 2020

Il film "Let It Be" potrebbe tornare in una nuova versione, con filmati inediti. L'uscita, prevista per il 2020, andrà a celebrare il cinquantesimo anniversario dalla prima proiezione del lungometraggio. Ad annunciarlo, Paul McCartney durante un'intervista alla radio canadese Radio X. Il film sarà distribuito in Dvd e Blu-Ray.

"L'ultimo gossip" di Paul McCartney

Nell'intervista l'ex Beatles, autore del nuovo singolo "Fuh You", ha annunciato la possibile lavorazione a una nuova versione del film girato nel 1970. Il lungometraggio documentò la registrazione in studio dell'album "Let It Be". Diretto da Michael Lindsay-Hogg, il film include anche uno spezzone dell'ultimo concerto pubblico dei Beatles, avvenuto nel gennaio 1969 sul tetto del quartier generale dell'Apple Corps in centro a Londra. La nuova versione rimetterà in circolazione il film in una speciale versione Dvd e Blu-Ray, con nuovi filmati mai visti. Al momento il film "Let It Be" non è più in commercio dagli anni Ottanta.

Un film tutt'altro che triste

"Ne abbiamo parlato a lungo - ha raccontato McCartney - Abbiamo fatto delle riunioni alla Apple, sai la Apple dei Beatles (casa discografica fondata dal gruppo nel 1968, come divisione della Apple Corps, che aveva curato la loro produzione, ndr.)". Al momento, ha aggiunto McCartney, è solo un progetto di cui gli ex componenti del gruppo continuano a discutere: "Ci sarà una nuova versione - ha dichiarato ai microfoni di Radio X - Ci sono un sacco di riprese, poi il film originale era tutto incentrato sulla rottura dei Beatles. E per questo, a mio parere, rese il film un po' triste". Chi ha visionato i filmati inediti, ha riferito al gruppo che ci sono riprese gioiose di "un gruppo di ragazzi impegnati a suonare e a godersela". Per questo, secondo McCartney c'è del materiale per fare un nuovo film, rieditando quello esistente e inserendo nuovo materiale.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"