Bankitalia, Pil accelera in estate: pre pandemia in 2022

Economia
©Ansa

Alzate le stime sul Pil italiano per l'anno in corso, che via Nazionale vede ora in crescita del 5,1%

L'economia italiana dovrebbe accelerare "in misura significativa a partire dal terzo trimestre" per tornare a livelli "pre pandemia" nella "seconda meta' del 2022". E' quanto si legge nel bollettino economico della Banca d'Italia secondo cui nel secondo trimestre la crescita è stata dell'1% e per l'intero 2021 dovrebbe toccare il +5,1%.

Bankitalia, Pil +5,1% nel 2021: livelli pre-Covid entro 2022

 

Bankitalia alza le stime sul Pil italiano per l'anno in corso, che via Nazionale vede ora in crescita del 5,1%. Le ultime indicazioni, già riviste in meglio, stimavano una crescita del 4,9-5%. Nel biennio successivo la banca centrale prevede un incremento dell'attività al ritmo del 4,4% nel 2022 e del 2,3% nel 2023. "In questo quadro il Pil tornerebbe sui livelli precedenti la crisi pandemica nella seconda meta' del prossimo anno", si legge nel Bollettino Economico pubblicato in queste ore.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24