Quale futuro per la partecipazione italiana alla Via della Seta cinese dopo il G7

Economia
©Getty

Come cambierà la partecipazione italiana al partenariato commerciale con la Cina siglato nel 2019? Guarda il video.

Con la posizione del G7 appena concluso che tenta di arginare l'espansionismo economico cinese, anche la partecipazione dell'Italia al progetto della Via della Seta potrebbe essere messo in discussione. Il premier Mario Draghi ha affermato che al meeting «non è stato mai menzionato» il tema dell'adesione dell'Italia alla Via della seta lanciata dalla Cina, aggiungendo però che «per quanto riguarda l'atto specifico, lo esamineremo con attenzione».

 

Guarda nel video il dibattito tra Giulia Pompili (Il Foglio) e Simone Pieranni (Il Manifesto) a Sky TG24 Business. Clicca invece qui per rivedere la puntata integrale, in cui è stata ospite anche Maria Paola Toschi (JP Morgan).

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24