De Romanis: "cancellare il debito è contro i trattati europei"

Economia

La proposta di David Sassoli, presidente del Parlamento europeo, fa discutere. Parla Veronica De Romanis (Luiss). Guarda il video

L'ipotesi lanciata da David Sassoli, presidente del Parlamento europeo, di cancellare parte del debito pubblico contratto dai paesi europei durante la pandemia ha fatto discutere. Sassoli ha parlato in un'intervista a Repubblica di «un’ipotesi di lavoro interessante, da conciliare con il principio cardine della sostenibilità del debito». Intende probabilmente il debito pubblico in mano alla Banca Centrale Europea, che ha intensificato i propri acquisti di titoli nazionali e ha comprato la maggior parte del debito italiano, sul mercato secondario (cioè dalle banche).

 

Ne ha parlato a Sky TG24 Business - criticando la proposta - Veronica De Romanis, docente della Luiss. Guarda nel video la sua risposta.

 

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.