Il gruppo Vf compra Supreme per 2,1 miliardi di dollari

Economia

L’operazione, tutta americana, verrà conclusa entro l’anno. Vf attende di aumentare le sue vendite di almeno 500 milioni entro il 2022

Supreme, il marchio streetwear di culto, verrà venduto a VF Corporation, la società madre di Vans, The North Face e Timberland con sede a Denver. L’accordo ha un valore di 2.1 miliardi di dollari (circa 1.8 miliardi di euro).

Il fondatore Jebbia rimarrà a far parte della nuova azienda

Secondo Vf, Supreme attualmente genera più di 500 milioni di dollari di ricavi annuali, rispetto ai circa 200 milioni nel 2017 e oltre il 60% delle entrate di Supreme proviene da ordini online. La società ha affermato di prevedere una crescita dei ricavi dell'8-10% nei prossimi tre anni. Jebbia, il fondatore di Supreme, rimarrà a far parte della nuova azienda.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.