Covid, allarme lavoro autonomo: il 35% ha perso la metà dei guadagni

Economia

L’impatto della pandemia sui lavoratori autonomi e sulle partite IVA si conferma pesantissimo: secondo uno studio dei Consulenti del lavoro, presentato a Sky Tg24 Business dalla presidente Marina Calderone, oltre l’80% degli autonomi ha perso fatturato nel primo semestre 2020. E i giovani “fuggono” alla ricerca del posto fisso. Guarda il video.

A Sky Tg24 Business l’approfondimento riguarda il mondo del lavoro, specie quello non tutelato dal vincolo di dipendenza: Marina Calderone, presidente del Consiglio nazionale dei Consulenti del lavoro, illustra uno studio che conferma le difficoltà del settore e lancia un allarme: c’è molto scoraggiamento, i giovani non guardano più al lavoro autonomo. Ben il 35% dei professionisti ha perso oltre il 50% del proprio fatturato nei primi sei mesi di quest’anno rispetto al 2019.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24