Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Spread Btp/Bund chiude a 161,9 punti oggi 21 gennaio

2' di lettura

Martedì 21 gennaio il differenziale ha chiuso a 161,9, in rialzo rispetto all'apertura a 157 e alla chiusura di lunedì 20. Termine di seduta in rosso per le principali Borse europee a causa dei timori legati al virus in Cina: Piazza Affari ha concluso a -0,6%

Chiusura in rialzo per lo spread tra Btp e Bund (COS'È): oggi, martedì 21 gennaio - dopo un'apertura a 157 punti base - ha concluso a 161,9, con il rendimento del titolo decennale italiano che si è attestato all'1,36% (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLO SPREAD). Termine di seduta in rosso per la Borsa di Milano (-0,6%), in linea con le altre Piazze europee e con l'andamento di Wall Street, con i timori per il contagio di un virus in Cina proprio nel periodo turistico del Capodanno cinese (COSA SAPPIAMO SUL VIRUS): il Ftse Mib ha perso lo 0,66% a 23.845 punti. In calo Londra (-0,5%) a 7.610 punti, Parigi (-0,5%) a 6.045 punti e Madrid (-0,5%) a 9.604 punti. Ha resistito Francoforte, rimasta sulla parità (+0,01%) a 13.550 punti.

L’andamento del 20 gennaio

Lunedì 20 gennaio, lo spread aveva chiuso in lieve calo a 157 punti base, dai 159 del venerdì precedente e con il rendimento del titolo decennale italiano all'1,34%. Piazza Affari ha chiuso in flessione: il Ftse Mib ha ceduto lo 0,57% a 24.002 punti. Le altre Borse europee, invece, hanno concluso la prima seduta della settimana a due velocità. Londra ha ceduto lo 0,30% con il Ftse 100 a 7.651 punti, mentre Parigi ha lasciato lo 0,36% con il Cac 40 a 6.078 punti. Controcorrente Francoforte: ha guadagnato lo 0,15% con il Dax a 13.546 punti (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLA BORSA DI MILANO).

Data ultima modifica 21 gennaio 2020 ore 18:34

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"