Lavazza acquisisce 100% dell'australiana Blue Pod Coffee

Economia
GettyImages_lavazza

Il gruppo si espande nel Paese e prende il controllo dell'azienda che era distributore esclusivo del marchio italiano da oltre 10 anni

Lavazza ha acquisito il 100% delle attività dell'azienda australiana Blue Pod Coffee Co.. La società, originaria di Mulgrave, nello Stato di di Victoria, è specializzata nella distribuzione dei sistemi espresso Lavazza (capsule e macchine) per il settore Office Coffee Service (Ocs), cioè i servizi specializzati per ufficie e aziende.

L'espansione di Lavazza

Lavazza è presente in Australia da oltre 30 anni. Da dieci, Blue Pod Coffee è distributore esclusivo del gruppo italiano nel Paese per il settore Ocs. "Questa operazione s'inserisce nell'espansione del gruppo a livello internazionale, continuando così a perseguire una crescita solida e di creazione di valore. L'acquisizione di Blue Pod è particolarmente significativa perché ci permette anche in Australia di presidiare direttamente tutti i momenti del consumo del caffè", afferma Antonio Baravalle, ceo di Lavazza. Amministratore unico di Blue Pod è stato nominato Silvio Zaccareo. Lavazza ha acquisito di recente Carte Noire ed Esp in Francia, Merrild in Danimarca, Kicking Horse Coffee in Canada e Nims in Italia.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24