Nel 2009 contrazione pil paesi Ocse -4,3 per cento

Economia
IMG_OCSE12_548x345

Il tasso di disoccupazione nel 2010 nell'area potrebbe essere pari al 10 per cento

Il Pil dei Paesi Ocse va una contrazione del 4,3 per cento per il 2009 e rimarrà piatto per il 2010. Ad anticipare le stime dell'Economic Outlook, che uscirà domani, è stato il segretario generale dell'Ocse, Angel Gurria, secondo il quale sono previsioni "un po' più pessimistiche di quelle uscite pochi giorni fa".

Economia: I più letti