Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Scuola, come fare l'iscrizione online

4' di lettura

La procedura telematica, aperta dalle 8 del 7 gennaio fino alle 20 del 31 gennaio, è obbligatoria per le scuole statali e facoltativa per le paritarie. Ecco quali sono tutti i passaggi necessari

Dalle 8 del 7 gennaio si sono aperte le iscrizioni online alle classi prime delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. Il servizio sarà disponibile fino alle 20 del 31 gennaio: la procedura telematica è obbligatoria per gli istituti statali e facoltativa per quelli paritari.

Cosa serve per l'iscrizione online

Per poter accedere al servizio di iscrizione online è necessario, anzitutto, avere delle credenziali registrandosi al portale messo a disposizione dal Miur. La registrazione deve essere effettuata dal genitore o da chi esercita la responsabilità genitoriale. È esentato solo chi ha già un'identità digitale Spid (Sistema pubblico di identità digitale), che consente di accedere a tutti i servizi online della pubblica amministrazione con un’unica identità digitale (username e password) da qualunque dispositivo fisso e mobile. Una volta ottenute le credenziali, per poter accedere alla domanda di iscrizione occorre conoscere il codice della scuola o del Centro di formazione professionale (Cfp) prescelto. Siccome è possibile indicare nella domanda, in ordine di preferenza, fino a tre scuole, i codici da conoscere potrebbero essere tre.

Come ottenere le credenziali

Per la registrazione, bisogna cliccare sul tasto fucsia "Registrati" posto a sinistra sulla pagina di iscrizione del Miur. Verrà quindi richiesto il codice fiscale e la conferma di sicurezza in cui spuntare la casella "Non sono un robot". Nel passaggio successivo bisogna compilare una scheda inserendo dati anagrafici e indirizzo mail. Una volta completata l'operazione, è possibile visualizzare il riepilogo dei dati e confermare per completare la registrazione. Successivamente verrà inoltrata all'indirizzo di posta elettronica una prima e-mail con un link su cui bisogna cliccare per confermare la registrazione e una seconda con username e password, che dovrà essere cambiata al primo accesso al portale rispettando i requisiti richiesti.

Come presentare la domanda

Una volta in possesso delle credenziali, si può procedere all’iscrizione cliccando su "Accedi al servizio", un tasto verde in alto a destra del portale del Miur. Una volta entrati, bisogna cliccare su "Presenta una nuova domanda di iscrizione", inserendo il codice identificativo della scuola o del Cfp prescelti. Il codice è reperibile sulla pagina "Scuola in chiaro". La domanda online è composta da due sezioni: nella prima viene richiesto di inserire i dati anagrafici dell'alunno e altre informazioni necessarie all'iscrizione. Nella seconda, invece, vanno inserite informazioni di specifico interesse, utili per esempio, all'accoglimento della domanda o alla formazione delle classi. I dati richiesti nella prima sezione sono obbligatori, mentre sono facoltative le informazioni della seconda parte. A questo punto si può procedere cliccando su "Invia la domanda". Una volta effettuato questo passaggio, la domanda non può più essere modificata se non contattando la scuola destinataria che può restituirla, sempre attraverso il portale del Miur: eventuali modifiche possono essere effettuate sempre entro il 31 gennaio.

L'iter della domanda

Una volta inoltrata la domanda all'istituto prescelto, il sistema invia in automatico una ricevuta di conferma all'indirizzo di posta elettronica indicato in sede di registrazione. La scuola di destinazione prende in carico la domanda e può confermare l'accettazione o, in caso di indisponibilità di posti, smistarla ad altri istituti indicati dal genitore come soluzioni alternative. La famiglia viene aggiornata via mail sullo stato della domanda che può essere di quattro tipi: "Inoltrata", cioè recapitata alla scuola, "Accettata", "Smistata" ad un'altra scuola indicata o, infine, "Restituita alle famiglie", per integrare eventuali informazioni mancanti. Oltre che via mail, lo stato della domanda può essere monitorato anche accedendo alla voce "Visualizza Situazione Domande".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"