Meteo, inizio anno splendido sulle piste: le previsioni del 3 gennaio

Cronaca
©IPA/Fotogramma

Martedì qualche pioggia al Nord ma di lieve entità, continua l'effetto dell'anticiclone che mantiene il tempo stabile e asciutto. Bel tempo al Sud con temperature oltre la media stagionale

ascolta articolo

L'anno nuovo si apre con l'anticiclone protagonista sul Mediterraneo Centrale che garantisce grande stabilità ma anche temperature di 10°C - 12°C più alte rispetto alla media stagionale. Al Sud continua a splendere il sole con valori più primaverili che invernali. La situazione è analoga su gran parte d'Europa, le temperature registrate proprio nella giornata di Capodanno segnalano valori record: 19°C toccati in Polonia, 18°C a Monaco di Baviera in Germania e 16°C a Berlino. Emblematico è il caso di Copenaghen con temperature massime che hanno toccato i 10°C - 11°C. Tornando in Italia, martedì 3 gennaio qualche piovasco potrebbe cadere nelle regioni settentrionali, mentre nel resto del Paese il tempo sarà stabile e asciutto. Clima ideale per le località sciistiche (LE PREVISIONI).

Le previsioni al Nord

approfondimento

Settimana bianca, quanto costerà sciare questa stagione: le previsioni

Correnti d'aria più fredde provenienti dal Nord Europa portano qualche breve e isolato piovasco su larga parte del Nord Ovest e cieli grigi e nuvolosi nel Settentrione. In generale comunque il clima si mantiene stabile con temperature tra i 9°C e i 12°C. Clima splendido sulle piste da sci, anche se il cielo sarà parzialmente coperto il 3 gennaio. Da Sestriere a Livigno, neve compatta tra i 20 e i 50 cm.

Le previsioni al Centro

leggi anche

Clima, Cnr: in Italia il 2022 l'anno più caldo della storia

Situazione stabile al Centro con un martedì di sole e temperature oltre la media stagionale. Si passa da minime di 3°C a massime di 16°C. Qualche pioggia in Toscana, nelle restanti regioni cielo sereno o parzialmente nuvoloso

Le previsioni al Sud

vedi anche

Capodanno in acqua: dall’Italia all’Olanda, il bagno di inizio 2023

Al Sud, in particolare in Sicilia, continua a splendere il sole con temperature che toccato i 18°C - 20°C, valori che fanno pensare più alla primavera che al pieno inverno. Poche nubi nel Meridione, qualche nebbia potrebbe interessare la Puglia.

Cronaca: i più letti