Meteo, tre giorni di caldo poi arriva l'autunno

Cronaca

L’estate sembra giunta al capolinea, avvertono i meteorologi. Altri tre giorni di caldo, con punte di 37-38 soprattutto al Sud e nelle isole. Da giovedì arriva in Italia l’aria artica che porta la nuova stagione

ascolta articolo

Godiamoci gli ultimi giorni di caldo, perché da giovedì arriva il freddo. Tra tre giorni avvisano gli esperti, l’anticiclone africano “Bacco” che ci sta regalando sole e alte temperature oltre i 30 gradi lungo tutta la penisola, verrà spazzato dall’aria fredda della Scandinavia che raggiungerà velocemente l’Italia. In poche ore si passerà dall’estate all’autunno. Prima a Nord poi sul resto d'Italia, il tempo peggiorerà drasticamente con le temperature destinate a subire un forte calo.

In arrivo l'aria artica 

approfondimento

Clima, caldo fino a novembre: rischio grandine e alluvioni

 

Per domani e dopodomani sono previste temperature record soprattutto al centro sud con punte di 37-38 gradi in Sardegna, Sicilia, Calabria e puglia, dicono i metereologi. Poi da metà settembre cambia tutto, a cominciare dal guardaroba: niente più caldo alternato a forti e improvvisi temporali che hanno caratterizzato la prima metà del mese di settembre. Una perturbazione sospinta da venti meridionali colpirà Alpi, Prealpi e soprattutto Toscana e Umbria, l'alta pressione delle Azzorre dall'oceano Atlantico inizierà a innalzarsi verso il Polo Nord. Da venerdi', spiega Antonio Sano', direttore del sito “ Il meteo.it”, l'aria artica entrerà dalla “Porta della Bora” (Alpi Giulie) "provocando non solo un intenso peggioramento del tempo dal Nord Est verso le regioni adriatiche centrali, ma anche un drastico calo delle temperature, dapprima al Settentrione poi anche sul resto d'Italia”. 

Cronaca: i più letti