Maltempo, allerta in 9 regioni. Bomba d’acqua su Capalbio: interrotta linea ferroviaria

Cronaca
©Ansa

Piogge e temporali al Centro-Sud. Per la giornata di oggi diramata l’allerta gialla per in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Molise, Puglia, Toscana e Umbria. Nel tardo pomeriggio di sabato violenti temporali si sono abbattuti sul comune toscano creando problemi al traffico dei treni. Sono attesi altri rovesci sulla zona

ascolta articolo

Per la giornata di domenica 4 settembre sono previsti temporali su Toscana centro-meridionale, Lazio e Campania, in estensione a Basilicata e Puglia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento. La Protezione civile ha valutato per oggi l’allerta gialla su Lazio, Campania, Basilicata, Puglia, Molise, Abruzzo, Umbria e parte di Toscana e Calabria (LE PREVISIONI METEO). 

Bomba d'acqua su Capalbio, interrotta linea ferroviaria

vedi anche

Clima, eventi estremi in aumento in Italia: le cose da sapere

Intanto nel tardo pomeriggio di sabato, una bomba d'acqua ha colpito la zona di Capalbio, con allagamenti di strade e sottopassi e, soprattutto, con l'interruzione della linea ferroviaria tirrenica. Come reso noto da un comunicati di Rfi, i fulmini hanno danneggiato gli impianti di gestione della circolazione nella tratta fra Orbetello e Montalto di Castro, provocando il blocco della circolazione. L'interruzione ha provato diversi disagi per i viaggiatori. I vigili del fuoco hanno fornito, nella serata di ieri, assistenza per il trasbordo, da un treno bloccato a un altro convoglio, di 250 passeggeri. Secondo quanto spiegato dai vigili del fuoco la linea è stata interrotta per un cavo tranciato all'altezza di Capalbio. "Non si segnalano particolari criticità", precisano i pompieri.

I disagi alla circolazione

I convogli Alta velocità e Intercity sono stati deviati lungo altri percorsi, mentre per i treni regionali ci sono state limitazioni di percorso, cancellazioni e sostituzioni con bus. Un convoglio partito da Roma e diretto a Grosseto è stato bloccato a Ladispoli, i passeggeri sono stati fatti salire su un treno che ha finito la corsa a Civitavecchia. Rfi ha fatto sapere che mentre i suoi tecnici si sono "messi al lavoro per ripristinare la piena funzionalità della linea Trenitalia si è attivata per fornire informazioni e assistenza ai passeggeri coinvolti e attivare servizi sostitutivi su strada".

Cronaca: i più letti