Meteo Italia: sole e temporali improvvisi, poi calo termico

Cronaca
©Getty

Nei prossimi giorni assisteremo ai primi tentativi d’autunno con veri e propri blitz temporaleschi che comprometteranno il tempo su diverse regioni italiane. L’alta pressione perderà energia e favorirà l’entrata di venti più freschi

Nei prossimi giorni i tentativi dell'alta pressione di stabilizzare l'atmosfera sull’Italia riusciranno soltanto in parte. Aria fresca proveniente dal Nord Europa farà scoppiare i primi temporali al Nord. Con l’ingresso di venti di Bora e Maestrale le piogge si sposteranno sul Centro Adriatico e su molte province del Sud.

Calo delle temperature

Con l'arrivo delle correnti settentrionali le temperature cominceranno a calare e a perdere circa 3-4 gradi al Nord e sulla fascia adriatica centrale. Una diminuzione più contenuta interesserà invece il Sud. Dopo una breve pausa asciutta tra venerdì e sabato (temporali soltanto in Sicilia) nel corso di domenica un'intensa perturbazione atlantica si avvicinerà minacciosa all'Italia provocando un graduale peggioramento del tempo che si protrarrà anche nei primi giorni della settimana prossima. Tornerà a soffiare intensamente lo Scirocco.

Le previsioni al Nord

Tempo variabile con nubi irregolari e qualche pioggia su basso Veneto ed Emilia Romagna. Massime in calo contenuto con temperature tra 22 e 26 gradi.

Le previsioni al Centro

Tempo instabile sulle zone appenniniche con improvvisi temporali, possibili piogge sul basso Lazio. Tempo migliore altrove con temperature tra 23 e 28 gradi.

Le previsioni al Sud

Rovesci sparsi e locali temporali sulla Basilicata, Calabria e bassa Puglia. Temperature in ulteriore calo con massime tra 22 e 25 gradi.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24