Maltempo Toscana, nel Casentino tromba d’aria “scoperchia tutto”: paesi senza elettricità

Cronaca

Una forte tempesta ha devastato domenica pomeriggio il Casentino scoperchiando tetti delle case con detriti e tegole che cadevano ovunque. “Abbiamo visto il finimondo” raccontano gli abitanti della zona

Cinque minuti di terrore nel Casentino dove una tromba d’aria di eccezionale intensità ha colpito ieri pomeriggio il territorio. Le raffiche fortissime hanno scoperchiato il tetto del palazzo del Podestà di Bibbiena, facendo cadere a terra le tegole. Altri interventi dei Vigili del Fuoco di Arezzo sono stati necessari sempre in Casentino a Corrado, comune di Chiusi della Verna e Stia per alberi caduti e danni alle abitazioni.

“Abbiamo visto il finimondo”

"Abbiamo visto il finimondo – racconta un abitante della zona – e siamo ancora senza elettricità e telefono. “Siamo isolati”  E  Stefano Brami esercente di Bibbiena aggiunge: “E' stata una tempesta di detriti che ci sono piovuti addosso, raffiche fortissime che hanno scoperchiato tutto”

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24