Lo fermano nel bolognese, denunciato ciclista ubriaco con vino nella borraccia

Cronaca

I carabinieri si sono insospettiti durante un controllo nel Bolognese. Hanno scoperto che l'uomo non aveva la patente e nella borraccia aveva del vino rosso.

Un 41enne italiano è stato fermato durante un controllo dai carabinieri insospettiti dal suo comportamento. L’uomo, in sella alla sua bici a pedalata assistita, percorreva la via Emilia a Ozzano dell'Emilia, nel Bolognese, faticando a mantenere la traiettoria.

Dopo vari accertamenti i militari non solo hanno scoperto che non aveva la

patente, a causa di alcuni precedenti di polizia, ma hanno scoperto che nella borraccia, fissata alla due ruote, non c'era acqua, ma vino rosso. Sottoposto ad alcoltest, il 41enne e' stato trovato con un tasso alcolemico di 1,61 grammi per litro, tre volte superiore al limite di legge. L'uomo e' stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e segnalato alla Prefettura perche' trovato in possesso di una dose di hashish.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24