Terremoto di magnitudo 3.3 tra Modena e Bologna. Scossa anche su costa calabrese

Cronaca

L'epicentro è stato individuato a 4 km da Zocca, nel modenese e a 6 km da Castel d'Aiano, in provincia di Bologna. Non si segnalano danni a persone o cose. Un'altra scossa di magnitudo 4.4 avvertita stamattina anche nel Mar Tirreno, a 58 km da Lamezia Terme

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata alle 5:49 tra le province di Modena e Bologna. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 26 km di profondità ed epicentro a 4 km da Zocca (Modena) e a 6 da Castel d'Aiano (Bologna). Non si segnalano danni a persone o cose.

Scossa nel Tirreno

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 è stata registrata alle 7.30 dalla sala sismica dell'Ingv nel mare Tirreno Meridionale, davanti alle coste della Calabria, ad una profondità di 200 km. Il sisma è stato localizzato a 58 km da Lamezia Terme

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24