Covid, con il green pass verso treni ad alta velocità con capienza al 100%

Cronaca

Attualmente i convogli possono viaggiare con il 50% dei posti disponibili. Il tema è stato demandato al Governo che dovrà prendere la decisione finale

I treni ad alta velocità di Trenitalia potrebbero viaggiare al 100% della capienza con passeggeri tutti muniti di green pass. Il comitato tecnico-scientifico, nella riunione di venerdì scorso, ha affrontato il tema aprendo alla possibilità di sbloccare la situazione con il green pass ma demandando al Governo la decisione finale.

Paratie separatorie per ridurre rischio contagio

Intanto Trenitalia starebbe progettando la disposizione di paratie separatorie tra i passeggeri, per ridurre ulteriormente il rischio di contagio. E’ in corso uno studio di fattibilità soprattutto rispetto ai rischi per la sicurezza, ad esempio in caso di evacuazione. In ogni caso, il tema non riguarda i treni ad alta velocità di Italo, che essendo più nuovi sono dotati di particolari filtri in grado, praticamente come in aereo, di rinnovare periodicamente l'aria circolante e abbattere il rischio droplets.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24