Papa Francesco operato al colon, Santa Sede: "Ha reagito bene all'intervento"

Cronaca
©Ansa

Il pontefice, ricoverato al policlinico Gemelli, si è sottoposto a un'operazione programmata per una stenosi diverticolare: previsti 5 giorni di degenza. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella: "I più cordiali auguri di buona convalescenza e ancor migliore e pronta guarigione". Nella mattinata del 4 luglio, il Santo Padre aveva celebrato regolarmente l'Angelus in piazza San Pietro

Papa Francesco è ricoverato al policlinico Gemelli di Roma, dove si è sottoposto a un intervento chirurgico programmato per una stenosi diverticolare sintomatica del colon (COS'È). "Il Santo Padre ha reagito bene all'intervento condotto in anestesia generale", ha dichiarato il direttore della Sala stampa vaticana Matteo Bruni. Ora, per il pontefice, sono previsti cinque giorni di degenza. L'operazione è stata eseguita dal prof. Sergio Alfieri, con l'assistenza del prof. Luigi Sofo, del dott. Antonio Tortorelli e della dott.ssa Roberta Menghi. Nella mattinata del 4 luglio, il Papa aveva celebrato regolarmente l’Angelus in piazza San Pietro, annunciando peraltro un nuovo viaggio apostolico, a settembre, in Ungheria e Slovacchia.

Le stanze riservate al Gemelli

leggi anche

Papa Francesco all’Angelus: Sarò in Slovacchia dal 12 al 15 settembre

L'unico frammento che trapela all'esterno dalle stanze riservate al Papa al policlinico Gemelli è una striscia di luce che filtra da una delle serrande chiuse. Sono 10 le finestre della sezione del decimo piano dell'ospedale che ospita Francesco. Dopo il tramonto quel piccolo filo di luce è diventato più evidente. Le stanze si affacciano anche sull'altro lato dell'edificio. All'esterno della struttura uomini e mezzi delle forze dell'ordine presidiano gli accessi all'ospedale.

L'arrivo al Gemelli nel pomeriggio

approfondimento

Cosa è la stenosi diverticolare del colon

Un'auto, senza particolari segni di riconoscimento, ha lasciato il pontefice all'ingresso della struttura ospedaliera del Gemelli intorno alle 15. Con lui solo un ridottissimo seguito: uno stretto collaboratore e l'autista. In quel momento, nessuno dei normali degenti del Gemelli si è accorto che stava accadendo qualcosa di particolare. Nessuno - neanche la gran parte del personale del policlinico universitario, se non i medici direttamente coinvolti - era a conoscenza dell'intervento chirurgico del Papa. Per la degenza, il pontefice è stato sistemato al decimo piano del policlinico universitario, negli stessi locali che in passato hanno già ospitato i ricoveri papali, come quelli di Giovanni Paolo II.

Il messaggio del presidente Mattarella

leggi anche

Papa Francesco: "Con il Covid si è compresa l'importanza dei contatti"

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha rivolto un messaggio a Papa Francesco: "Santità, atterrato a Parigi per la Visita di Stato che mi accingo a iniziare nella vicina e amica Francia, ho appreso del suo ricovero al Policlinico Gemelli. L'affettuoso pensiero degli italiani tutti, di cui mi faccio interprete unendovi il mio personale, accompagna in queste ore Vostra Santità, unitamente ai più cordiali auguri di buona convalescenza e ancor migliore e pronta guarigione".

La stenosi diverticolare del colon

approfondimento

Cosa è la stenosi diverticolare del colon

La stenosi diverticolare sintomatica del colon per cui il Papa è stato operato è il risultato di una serie di infezioni ed è solo una delle complicanze dei diverticoli, che sono benigni e frequentissimi con il crescere dell'età: 50% fra i 50enni, 70% fra i 70enni e così via. Si tratta di un intervento delicato, secondo gli esperti, che si fa solo in caso di reale necessità, soprattutto fra gli anziani. I diverticoli possono definirsi erniazioni a forma di piccoli sacchi che interessano la mucosa e la sottomucosa della parete dell'intestino, spiega il sito della Siccr (Società italiana della chirurgia colo-rettale). Si è osservato che la diverticolosi del colon viene segnalata maggiormente nei Paesi occidentali e colpisce in prevalenza gli anziani.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24