Meteo, le previsioni di lunedì 7 giugno. VIDEO

Cronaca

L’assaggio d’estate che ha interessato buona parte del Paese è alle ultime battute. La nuova settimana si aprirà molto turbolenta con piogge e locali nubifragi su alcune regioni. Scopriamo dove

L'anticiclone africano ha perso energia ed una perturbazione ha portato nubi e temporali soprattutto sulle regioni del Nord. Questa incertezza ci accompagnerà per gran parte della nuova settimana. Lunedì 7 giugno il meteo sarà ancora molto variabile. Rovesci e temporali saranno frequenti nelle ore pomeridiane su gran parte dell'arco alpino, prealpino e su molti tratti di pianura specie su quelle del Triveneto. Localmente i fenomeni saranno forti con improvvisi nubifragi e grandinate. Situazione instabile anche sulle regioni centrali, in particolare sulle aree interne e la dorsale appenninica, dalla Toscana, alle Marche e dall'Umbria fino al Lazio. Sempre nel pomeriggio alcuni focolai temporaleschi raggiungeranno il Sud specie la Campania, la Basilicata e la Puglia, mentre su Calabria e sulle due Isole Maggiori il meteo sarà più tranquillo e in parte anche soleggiato.

Le previsioni al Nord

Tempo variabile con insidie di maltempo al Nord Est. Dal pomeriggio piogge e temporali su Alpi, Prealpi con sconfinamento fino in pianura. Massime comprese tra 23 e 27 gradi.

Le previsioni al Centro

Giornata capricciosa con possibilità di piovaschi e temporali su Appennino toscano, umbro e laziale. Piogge anche in Abruzzo. Massime bassine per il periodo e comprese tra 22 e 25 gradi.

Le previsioni al Sud

Non va meglio neanche al Sud. Possibili piogge su Campania interna, Molise, Basilicata, Puglia settentrionale. Massime comprese tra 24 e 28 gradi.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.