Milano, auto precipita su binari del treno: grave conducente

Cronaca

La vettura ha sfondato un new jersey sulla tangenziale a San Donato precipitando sulla ferrovia dell'alta velocità. L'uomo alla guida è stato trasportato all'Humanitas di Rozzano. Ritardi fino a 120 minuti

Ascolta:

Un'auto con un 48enne alla guida è precipitata poco prima delle 20 di ieri sera da una delle rampe dello svincolo San Donato della tangenziale Est di Milano finendo sui binari sottostanti della linea ferroviaria. Il conducente è stato trasportato dai soccorritori del 118 in gravi condizioni all'ospedale Humanitas di Rozzano.

 

Accertamenti ancora in corso

Sono ancora in fase di accertamento le cause dell'incidente che avrebbe visto l'automobilista sfondare con il suo suv un new jersey e cadere per alcune decine di metri prima di atterrare sui binari. Secondo i primi accertamenti non risulta siano stati coinvolti altri mezzi: il 48enne potrebbe anche aver avuto un malore. A causa della presenza del mezzo la circolazione dei treni dell'Alta velocità e del trasporto regionale è fortemente rallentato tra Milano Rogoredo e Melegnano con ritardi che arrivano fino a 120 minuti. Anche la linea S1 Lodi-Saronno risulta interrotta a Rogoredo senza corse in arrivo nel Lodigiano.

 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.